Attraverso una storia Instagram, Carlos Sainz ha parlato dopo aver saputo che la stagione 2024 di Formula 1 sarà la sua ultima da pilota Ferrari dopo l’annuncio di Lewis Hamilton come pilota della Scuderia per il 2025.

Il Presidente della Ferrari John Elkann aveva affermato che sia Charles Leclerc che Sainz sarebbero rimasti nella Scuderia. Il primo che è stato confermato per diversi anni, il secondo continuerà a correre in Rossa solo per un’altra stagione.

Il comunicato della Ferrari su Hamilton non ha menzionato Sainz. Sui social, però, si è rivolta a lui con un post e la didascalia: “Abbiamo ancora una stagione per dare il massimo”.

Lo spagnolo, allora, attraverso una storia ha subito commentato la vicenda: “In seguito alla notizia di oggi [giovedì], io e la Scuderia Ferrari ci separeremo alla fine del 2024. Abbiamo ancora una lunga stagione davanti a noi. Come sempre, darò il massimo per la squadra e per i tifosi di tutto il mondo”, ha promesso. “Notizie sul mio futuro verranno annunciate a tempo debito“, ha concluso il 29enne.

Carlos Sainz è passato alla Ferrari nel 2021 e ha ottenuto la sua prima pole position e vittoria in F1 con la scuderia di Maranello a Silverstone nel 2022. Ha poi conquistato altre quattro pole e un’altra vittoria a Singapore nel 2023, diventando l’unico pilota non Red Bull a vincere una gara in stagione.

Per quanto riguarda il futuro, le opzioni di Sainz sono aperte, da tempo accostato al team Audi F1 che debutterà nel 2026. Potrebbe anche avere un’opzione per unirsi alla Mercedes in uno scambio diretto con Hamilton. Nel frattempo nel 2025 risulta senza sedile.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto