Charles Leclerc ha parlato in un intervista su F1.com delle sue sensazioni per la stagione 2021. Il monegasco è ottimista e soddisfatto anche del suo rapporto con Sainz.

Dopo il sesto posto in classifica nella passata stagione la Ferrari si prepara ad un 2021 di riscatto. Charles Leclerc, durante i test invernali, ha parlato proprio di come la Scuderia si sta approcciando alla nuova stagione.

“Lo scorso anno, una volta realizzato che la situazione era pessima, l’atmosfera in Ferrari era strana. Dopo poco tempo, però, la mentalità è cambiata e c’era grande voglia di tornare dove volevamo essere.”

L’arrivo di Carlos Sainz è la più grande novità per la Rossa, ed il rapporto con Leclerc è ottimo.

“Penso che Carlos sia un bravo ragazzo. Non ho mai speso così tanto tempo con un compagno come sto facendo con lui. Quindi sì, stiamo andando molto d’accordo. Carlos sta portando tanto esperienza anche dagli altri team, e questo è molto interessante. Inoltre lui è un pilota talentuoso e motivato, quindi ci aiuterà a migliorarci ancora di più.”

Binotto è stato parecchio chiaro: Leclerc e Sainz saranno liberi di lottare tra loro nei giusti limiti.

“In fin dei conti ho speso più tempo di Carlos a Maranello, quindi ho più esperienza con la squadra. Ma nonostante ciò non credo ci sia un vero leader, Mattia è stato chiaro su questo. Sono in Formula 1 per lottare contro migliori, e credo che io e Carlos ci spingeremo al limite, ma come ha detto il team non c’è un numero uno e un numero due.”

Per vedere la coppia Leclerc – Sainz in azione dovremo aspettare il 26 Marzo, giorno della prima sessione di prove libere dell’anno. La Ferrari riparte dal Bahrain.

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: