In Canada la Ferrari ha sicuramente ridotto al minimo i danni. Il secondo posto di uno straordinario Carlos Sainz dietro Max Verstappen e la rimonta di Leclerc dal 19° al 5° posto, rendono il weekend di Montreal sicuramente positivo per il futuro. Grazie al ritiro di Perez, poi, il Cavallino Rampante ha guadagnato quale punto nella Classifica Costruttori.

Il distacco con la Red Bull rimane certamente ampio, con il team di Milton Keynes che conduce per 7 vittorie a 2 sulla Rossa.

I primi problemi di affidabilità sono stati manifestati per la prima volta ad Imola, in aggiunta alle strategie sbagliate. La gara in Canada, in aggiunta al quarto motore performante di Leclerc, hanno dato qualche spiraglio per il futuro alla Ferrari.

“Ma noi siamo sempre all’attacco – ha detto Binotto – Magari in questa gara pensavamo di soffrire un po’ di più, eppure abbiamo guadagnato punti nella classifica costruttori, segno che l’affidabilità è un problema per tutti e infatti questa volta è toccato a Perez”.

LA GARA DI CHARLES LECLERC

“Questa è una gara di pazienza per Charles. E’ arrivato quinto, tutto sommato è un buon risultato” ha detto Binotto nel commentare la prestazione del monegasco.

LA GARA DI CARLOS SAINZ

“Sainz sta guadagnando fiducia, conosce sempre meglio la vettura, guida meglio rispetto a inizio stagione – ha proseguito – Peccato perché oggi forse avevamo qualcosina in più, però uno o due decimi non bastano per superare. Forse abbiamo pagato le qualifiche di ieri. Per vincere servono weekend perfetti. È stato bravo, ha tenuto il ritmo, c’ha provato fino alla fine. Ha fatto un errore al tornantino che non gli ha permesso l’attacco, non è stata questa la sua gara, sarà la prossima”.

A SILVERSTONE PER LA RIVINCITA

“A Silverstone ci giochiamo la vittoria come ad ogni gara. Inizia una sequenza di 4 GP, Mi aspetto che la Red Bull porti un grosso sviluppo, almeno lo immagino, e dovremmo capire in cosa consisterà rispetto a quello che faremo noi, ma lo giudicheremo in pista”. conclude Mattia Binotto.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: