Barcellona ricco di colpi di scena. La sesta gara del mondiale di F1 ha visto trionfare, per la terza volta consecutiva, Max Verstappen. Doppietta Red Bull sul podio con Perez che ha rispettato a malincuore l’ordine di scuderia, e il ritorno di un sorprendente Russell per la Mercedes.

La partenza ha visto benissimo Charles Leclerc che, dalla pole, si è insaccato veloce lasciandosi alle spalle l’olandese, rimanendo per oltre 28 giri al comando dominando su un passo gara più che sorprendente. In casa Red Bull problemi evidenti con il DRS che ha causato non pochi problemi a Max nella lotta di un coraggioso George Russell con Mercedes, il tutto dietro ad un Leclerc lontano di oltre 10 secondi.

Ma poi il monegasco ha avvertito una perdita di potenza alla sua F1-75, costretto dunque a tornare nei box e al successivo ritiro. Dal team arriva la definitiva sentenza: cedimento della turbina della sua power unit. E’ il primo problema di affidabilità della Ferrari in questa stagione. 

Non che sia andata meglio dall’altro lato del box. Carlos Sainz parte male, finisce in testacoda al settimo giro ed è poi risalito fino al 4° posto, davanti ad un Lewis Hamilton che chiedeva il ritiro dopo tre giri dopo un contatto con una Haas.

Il caldo spagnolo si è fatto sentire non solo sulla pelle ma anche sulla pressione.

La Red Bull ha avuto problemi sia sabato, col pescaggio di benzina, sia in gara, con temperature di gestione parecchio alte. Ma è stata la Ferrari a pagarne il prezzo maggiore. Soprattutto alla luce del fatto che la prossima tappa sarà Monaco, GP di gara di Charles, con tanti precedenti negativi per lui.

Bottas, Ocon, Norris, Alonso e Tsunoda terminano la TOP 10 spagnola con l’Alpine che si conferma sempre costante e con un Lando in Mclaren che nonostante non si sentisse bene prima della gara, termina ancora una volta davanti il suo compagno di scuderia Ricciardo che ha terminato 12esimo.

Cambia, dunque, la leadership di questo mondiale sempre più appassionante. Max Verstappen comanda la classifica con 110 punti, segue Charles Leclerc a 104, terzo Perez a 85 punti.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: