Nell’ultimo decennio abbiamo visto diverse versioni di Sebastian Vettel. Lo abbiamo visto emergere in Toro Rosso, dominare in RedBull e provarci (senza riuscirci) in Ferrari. Dunque, ottimismo a parte, quale versione del tedesco potremmo vedere nel 2021?

Sebastian si è unito alla casa britannica dopo la sua peggiore stagione in Formula 1, nella speranza di ritrovare se stesso cambiando aria. Un triste epilogo, considerando che Vettel è stato l’unico capace di infastidire la Mercedes di Lewis Hamilton nel 2017 e 2018.

Lance Stroll, proprietario della Aston Martin F1, ha espresso la sua opinioni sugli ultimi anni del tedesco durante un intervista per la BBC.

“Sebastian ha passato un ultimo anno molto difficile. Sarebbe difficile per tutti correre sapendo di aver perso il sedile ancora prima che cominci la stagione. Questa è una cosa che pesa parecchio dal punto di vista psicologico, e sappiamo quanto la F1 lo sia per i piloti. Ha guidato a fatica una vettura che non si addiceva al suo stile di guida, una cosa che vedemmo già nel suo ultimo anno in RedBull.”

Nonostante l’ultimo anno parecchio difficile, Stroll e la Aston Martin credono fortemente nel contributo che potrà dare il quattro volte Campione.

“Sebastian è un quattro volte campione del Mondo. Non penso abbia dimenticato come si guida in un anno. Ha un’etica del lavoro che nel paddock non è seconda a nessuna. Per diventare campioni i miei ragazzi devono cominciare a pensare ed agire da campioni. E per fare ciò ho portato un quattro volte campione nel team. Ci porterà nella giusta direzione.”

Vettel si ritroverà con una vettura sicuramente più competitiva della SF1000. La RP20, ribattezzata “la W10 Rosa”, si è rivelata per ovvie ragioni molto competitiva, e la vettura successiva dovrebbe garantire a Seb la possibilità di fare ottime prestazioni.

Anche Andrew Green, direttore tecnico della Aston, pone parecchia fiducia nei confronti di Vettel.

“Penso che porterà al team una dinamica del tutto nuova. Il suo ingaggio fa chiarezza sulle intenzioni di Lawrence e a cosa vuole ambire. Vettel è un quattro volte campione del mondo, e porterà con sé un metodo di lavoro da noi mai visto prima. E questo è ciò che vogliamo. Vogliamo qualcuno che è arrivato in alto e ci mostri come vincere gare e campionati. E Seb è la persona giusta per farlo.”

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb6

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: