La Mercedes ha monopolizzato le qualifiche del Gran Premio d’Ungheria, piazzando entrambe le vetture in prima fila. Valtteri Bottas ha portato a termine “il compito”, piazzandosi in seconda posizione davanti alla RedBull di Max Verstappen.

“Il mio giro è stato abbastanza buono” ha commentato Bottas al termine delle qualifiche. “Nel Q2 ho perso un po’ di ritmo quando abbiamo montato le gomme medie. Non è stato facile ritrovare il ritmo con le soft, in quanto la differenza di grip è notevole. Siamo riusciti a monopolizzare la prima fila, e a differenza mia Lewis ha fatto un ottimo giro al primo tentativo. È bello rivedere due Mercedes davanti, domani sarà battaglia”.

Le Frecce Nere hanno dunque massimizzato le loro performance nel sabato all’Hungaroring, ma sarà fondamentale concretizzare il risultato in gara. Il team anglo-tedesco, infatti, avrà una ghiotta occasione per prendersi la testa sia del Mondiale costruttori che del piloti. Attualmente la RedBull conduce a quota 289, seguita dalla Mercedes a quota 285.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: