Stefano Domenicali, CEO della Formula 1, ha parlato alla Gazzetta dello Sport di quello che può essere il futuro di questo sport.

Stefano Domenicali non ha bisogno certo di presentazioni. Il suo curriculum parla per lui. Dopo il nuovo incarico come CEO della Formula 1, sono tanti i progetti, le innovazioni e le rivoluzioni che verranno introdotte. A partire dalla Sprint Race.

L’ibrido è la linea generale da seguire. Per non dimenticare la ricerca di nuovi carburanti all’insegna del 100% dell’ecosostenibilità e del carbon free.

I giovani piloti è stato un altro argomento interessante. Soprattutto dopo le dichiarazioni di Carlos Sainz dopo il suo podio a Monaco: “Con noi la F1 ha il futuro assicurato”. Il CEO della Formula 1 conferma in toto queste dichiarazioni in quanto, visti i tempi moderni, i giovani piloti grazie alle nuove tecnologie possono attirare l’attenzione anche di un pubblico più giovane alle prese per la prima volta con questo sport. “Una responsabilità importante”, aggiunge.

Domenicali

IL GRANDE DEBUTTO DELLA “SPRINT RACE”

La domanda più importante non ha potuto non riguardare il tema più discusso: la sprint race. L’obiettivo è quello di “non consolidare un format che da classico potrebbe diventare vecchio”. Lo scopo di questo esperimento è rendere interessante l’intero weekend, specie il venerdì, con questa gara veloce del sabato che andrà a stabilire l’ordine di partenza della domenica. Per ora verrà sperimentato solo su 3 circuiti. Ma l’obiettivo è quello di utilizzarla anche la prossima stagione ma non su tutti i circuiti ma solo su quello storici.

Vaccini, pubblico e stravolgimenti di calendario sono infine, i temi che ultimamente fanno più clamore. A Monaco, infatti, c’è stata la presenza del pubblico con 7.500 persone al giorno più gli addetti ai lavori e i residenti, tutti sottoposti a test Covid. Austria, Francia e Germania dovrebbero essere le prossime tappe con la presenza dei tifosi e, se tutto va bene, a Silverstone dovremmo avere il 100% di spettatori.

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: