Mi scuso con tutti voi per non essermi fatto sentire per dei mesi ma ho avuto tanto lavoro e in estate aumentano sempre i miei impegni, col caldo nell’emisfero settentrionale aumentano i test che si possono fare col caldo e le case automobilistiche dislocate in europa e negli states ne approfittano per provare tutti quei componenti che vengono maggiormente sollecitati e messi sotto stress a temperature elevate, è normale farlo in certi periodi, ho finalmente avuto occasione di vedere una gara di f1 dopo tanto tempo anche se mi sono tenuto informato grazie alla rete.  Voglio commentare come prima cosa le prestazioni della Ferrari e delle strane scelte del dottor Marchionne che non condivido affatto, aver mandato via James Allison e ribadire che le risorse che servono sono interne è una grossa corbelleria, primo perché se si da fiducia ad un tecnico bisogna dargliela per qualche anno e aspettare che questo possa dare il massimo, secondo perché questo tecnico deve essere messo nella situazione di lavorare come meglio crede e non trovarsi sotto una lente di ingrandimento in ogni momento della giornata e poi se si manda via uno come Allison si deve avere pronta una figura che lo possa sostituire e non appellarsi alla capacità di chi lavora all’interno. Mi sono fatto tante domande in questo periodo sulla Ferrari, Marchionne siamo sicuri che sta remando nella direzione giusta o pensa solo ai quattrini? Oggi ha parlato del referendum e del capitalismo invece di dedicarsi ai problemi di Maranello, assomiglia sempre di più a un manager politicizzato piuttosto che al Presidente della Ferrari e questo è intollerabile soprattutto pensando a chi la Ferrari l’ha creata, un Uomo con gli attributi che si chiamava Enzo. POI tecnicamente non riesco a capire cosa è successo a una macchina che era molto promettente all’inizio, a parte la solita mancanza di sviluppi risolutivi, è evidente che si è lavorato al buio e inutilmente per mezzo campionato superati anche dalla redbull che come al solito trova qualche crepa nel regolamento e ne approfitta, altri pezzi che flettono non contemplati dal regolamento il quale non vieta si fletta tutta la macchina e chissà che inventeranno nel 2017, e poi il motore che ha tutti questi cavalli, il flussometro viene controllato? Mi sembra la solita f1 dalla quale mi sono disaffezionato tempo fa, tante cose strane e inspiegabili ma tutte sempre con una logica far vincere chi mette i soldi.

Oggi il bambino ci ha dato ennesima prova di quanto sua pericoloso mettere al volante di una macchina che va a 300 all’ora un pupo che non capisce una mazza è riuscito a rovinare la gara di almeno 3 macchine a pochi centinaia di metri dalla partenza, ho capito che la f1 ha bisogno di personaggi giovani ma questo è diventato pericoloso, al rettilineo del Kemmel ha quasi mandato fuori pista Raikkonen, parlo di Verstappen, e si andava a 330 all’ora per non parlare della partenza, ma dove voleva infilarsi con una macchina da formula uno? Chiunque altro in quella situazione avrebbe frenato per accodarsi alle Ferrari, del resto se ti hanno superato al via che ci puoi fare? Se non ci fossero state le Ferrari sarebbe andato dritto e finito contro le barriere, voleva appoggiarsi alle altre macchine come si fa quando si guida in un video gioco, ma la pista non è virtuale gli incidenti sono veri e si fanno dei danni oltre che far rischiare la vita agli altri!!!!!!! E’ colpa tua che non sai partire, e non devi comportarti come un imbecille e rovinare la gara tua e degli altri, se sei incapace ne devi subire le conseguenze, invece il pupo s’è buttato dentro poi coma va va. Male fa la Ferrari a non alzare la voce in questi casi e quello che ha detto Arrivabene non mi è piaciuto molto attento a non parlare dell’olandese, ma chi è questo il nuovo pupillo di Ecclestone? Il pilota intoccabile? Fino a quando non ammazzerà qualcuno e poi anche in quel caso dirà che non è colpa sua, dopo la gara ho visto e sentito tutte le interviste e c’era da spaccare il televisore per le menate che ho sentito, solo Villeneuve ha detto cose giuste e da condividere, fino a che lo faranno parlare perché lui stesso ha detto che se parla male di Verstappen gli potrebbero togliere il pass, scherzava spero, però questo ci fa capire a che punto è la f1 oggi, uno schifo assoluto. racerx

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: