La Mercedes W05 è la monoposto del momento, quella che si è presentata nei test pre stagionali con un aerodinamica piu’ evoluta rispetto alla concorrenza, ma questo non è bastato alla casa tedesca che aveva in programma tante altre novità per il primo Gran Premio di f1 2014  a  Melbourne. Secondo Auto motor und sport sulla W05 doveva debuttare anche un nuovo musetto più corto  che ha però fallito il crash test.

Clicca sotto per ingrandire



In ogni caso oggi, durante il consueto lavoro d’assemblaggio dei meccanici ai box abbiamo potuto notare tante  piccole e grandi novità tecniche.

Si parte da una inedita presa d’aria posta sopra l’airbox sdoppiata e di generose dimensioni

 Ph Sutton (link Twitter @somersf1) 

 

 

Non si capisce ancora quale sarà il suo uso, semplice raffreddamento di organi meccanici o elettronici come il cambio o la turbina oppure un nuovo sistema DRD, questo è ancora tutto da scoprire.

 

 

Novità interessanti anche nella parte anteriore con un inedito alettone anteriore:

Clicca sotto per ingrandire

 

La prima novità evidente  è (A)  il  generoso generatore di vortice simile a quello visto sulla lotus E-22, che lavora assieme  al supporto dell’upper flap  gia’ presente nella vecchia versione ma che adesso ha una forma svergolata e non piu’ verticale .

Nuova anche la parte bassa dell’alettone anteriore (B) con 2 soffiature maggiorante che si estendono fino  al centro dell’ala nella zona che deve rimanere neutra, il main plane è stato anche leggermente scavato nella parte bassa il tutto per aumentare il carico aerodinamico

Altra novità (C) è la bandella che non è più sdoppiata ma è stata ridisegnata e adesso  è costituita da un solo elemento e una sola soffiatura di maggiori dimensioni.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook Clicca su Mipiace

Segue un interessante filmato della W05

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: