Qualcuno si starà chiedendo se sia reale oppure no. Ebbene sì, è tutto vero, esiste una versione della Volkswagen T-Roc Cabriolet!

Oggi vi voglio parlare di un’auto molto particolare. Molti di voi si staranno sicuramente chiedendo se sono serio oppure se vi sto semplicemente prendendo in giro. Ebbene, è tutto vero: esiste una versione della Volkswagen T-Roc Cabriolet!

Per chi non l’avesse mai vista, eccola qui, in tutto il suo splendore (?!?).

Volkswagen T-Roc Cabriolet

Ora, il fatto che sia Cabriolet non è di per sé un problema, anzi. Al giorno d’oggi ci sono poche auto in listino (abbordabili, si intende) che possono essere “scoperchiate” e guidate a stretto contatto con l’ambiente che ci circonda. Pertanto una nuova Cabriolet disponibile è di per sé una buona notizia. Il problema è che T-Roc è un Mini-Suv, un Crossover. Avevamo già visto la Range Rover Evoque Cabriolet e, sinceramente, non ci aveva convinto. Ora anche Volkswagen ha avuto questa brillante idea.

A questo punto i motori e gli optional sono ormai secondari. Guardandola sembra proprio una vasca da bagno, non me ne vogliano i (pochi) proprietari o i designer della casa di Wolfsburg. Questa dovevo dirla.

Ecco il perchè di questa T-Roc Cabriolet

Eppure, se hanno deciso di proporla in listino, una ragione deve pur esserci dietro questo progetto. L’unica risposta che mi sono dato è la seguente.

Punto primo: al giorno d’oggi, il segmento di auto più venduto è quello dei SUV-Crossover. La scelta tra uno o l’altro dipende esclusivamente dalla disponibilità economica di chi compra.  Piaccia o no, è così. Non ci sono berline, coupé o station wagon che tengano, oggi il SUV detiene lo scettro di auto più ricercata e venduta sul mercato.

Punto secondo: il fascino della Cabriolet non è affatto in discussione e penso non lo sia mai stato.

Prendendo questi due elementi, la scelta molto molto razionale diventa ovvia. Uniamoli e sulla carta otterremo un’auto con un ottimo potenziale sul mercato. Ecco a voi Volkswagen T-Roc Cabriolet.

Volkswagen T-Roc Cabriolet

Volkswagen T-Roc Cabriolet

Ma ancora una volta, il problema non è la T-Roc Cabriolet, che tra l’altro è l’unica auto scoperta a listino di Volkswagen. A parte tutto, posso capire un’auto un po’ pazza, un po’ diversa e decisamente provocatoria. La cosa che mi fa riflettere maggiormente è la mancanza di una vera auto sportiva nel listino di Volkswagen. Rimanendo nel segmento, mi riferisco ad una 2 (+2) posti secca stile Mx-5, 124, TT o perchè no, barchetta.

È sicuramente interessante analizzare le dinamiche di mercato e come queste plasmino il listino di una casa costruttrice. La vera domanda è come saranno le auto del futuro?

A proposito dell'autore

Sono cresciuto a pane e Formula 1. Le auto sono la mia passione e scrivere articoli mi permette di condividerla con tutti voi. Twitter @ivan_morepower

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: