Eric Laforge, Responsabile Jeep® in Europa, ha annunciato la Nuova Compass MY24, la versione più innovativa della Jeep Compass, disponibile con motorizzazioni 4xe ed e-Hybrid. Questa nuova gamma offre un’efficienza eccezionale, una maggiore capacità fuoristrada e una guida confortevole e sostenibile, dimostrando il nostro impegno a fornire un’esperienza di guida unica”.

La Jeep® Compass è un’auto che combina il DNA Jeep con le esigenze dei clienti globali. Prodotta in quattro continenti, la Compass offre una gamma di motorizzazioni efficienti, tra cui le versioni ibride plug-in 4xe ed e-Hybrid. La Compass 2024 si rinnova nel design, nella qualità e nella tecnologia, offrendo un’esperienza di guida sicura, confortevole e sostenibile. La Compass è dotata di sistemi di assistenza alla guida avanzati, come il monitoraggio degli angoli ciechi, il mantenimento della corsia e il cruise control adattivo. Il sistema di infotainment Uconnect 5 garantisce una connettività wireless e intuitiva, con uno schermo da 10,1 pollici e un cruscotto digitale da 10,25 pollici. La Compass è la vettura ideale per chi cerca una Jeep versatile, capace di affrontare ogni terreno e ogni sfida.



Jeep Compass MY24: la tecnologia ibrida plug-in che riduce le emissioni e aumenta le prestazioni


La nuova Jeep Compass MY24 offre due opzioni di motorizzazione ibrida: e-Hybrid e 4xe plug-in hybrid. Il sistema e-hybrid combina in modo intelligente la propulsione elettrica, ibrida e a combustione interna, a seconda della carica della batteria a 48 V, del tipo di guida e di altri fattori monitorati costantemente. La Jeep e-Hybrid permette di guidare in modalità completamente elettrica al momento dell’avviamento, a basse velocità, in marcia costante e nelle operazioni di parcheggio. Questa soluzione è pensata per ricaricare la batteria a 48 V in modo automatico sfruttando l’energia recuperata durante la frenata o la decelerazione. Questo significa che non è necessario collegare il veicolo a una presa esterna e che si può usufruire della propulsione EV. Quest’ultima impiega sia il motore elettrico che quello termico, ottenendo una maggiore coppia dal sistema elettrico e una migliore regolazione della trazione integrale su ogni tipo di terreno, per affrontare le sfide del fuoristrada. Al tempo stesso, questi veicoli sono perfetti per la guida quotidiana in città, poiché grazie alla tecnologia ibrida plug-in, le emissioni di CO2 sono inferiori a 50 g/km in modalità ibrida e i costi di gestione sono più bassi.

ecnologiaPower unitCilindrata motorePotenza motore termicoPotenza motore elettricoCoppia motore termicoCoppia motore elettricoAutonomia EV WLTP
e-Hybrid1.5 GSE T4 e-Hybrid 130HP DCT7 FWD1,469 cm3130 HP20 HP
(e-boost)
240 Nm55 Nm
4xeplug-in hybrid1.3 Turbo 4xe Plug-in Hybrid 190HP AT61,332 cm3130 HP60 HP270 Nm250 Nmfino a
52 km
4xeplug-in hybrid1.3 Turbo 4xe Plug-in Hybrid 240HP AT61,332 cm3180 HP60 HP270 Nm250 Nmfino a
53 km

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto