F1 NewsNotizie F1

Leclerc Bloccato ! dall’Anti-Stallo del Motore Ferrari F1

Ferrari F1 – Leclerc e il Motore in Stallo Durante la Qualifica Sprint

Charles Leclerc ha rivelato che il motore della sua Ferrari F1 si è spento durante i minuti finali della qualifica sprint del Gran Premio d’Austria. Questo bizzarro incidente è avvenuto mentre Leclerc era fermo nella corsia dei box, cercando di uscire dal garage Ferrari. ( Fonte Crash.net)

Il Momento Cruciale: Cosa è Successo?

Charles è riuscito a ripartire, ma era ormai troppo tardi per attraversare la linea del traguardo in tempo. Questo inconveniente gli ha impedito di completare un giro finale, lasciandolo al decimo posto sulla griglia per la sprint.

Scambio di Parole con l’Ingegnere di Gara

In un acceso scambio con l’ingegnere di gara Ferrari, Bryan Bozzi, Leclerc ha espresso la sua confusione riguardo al perché l’anti-stallo avesse causato lo spegnimento del motore.

Charles : “Cosa diavolo è successo ragazzi?”
Bozzi: “Abbiamo preso l’anti-stallo?”
Charles “Grazie, ma l’anti-stallo non può fermare il motore. Il motore si è spento. Non so se l’avete notato. Non c’era motore. L’accensione si è spenta, quindi ho dovuto rifare tutto da capo.”

Leclerc Ancora Incerto sulle Cause

Parlando dopo la sessione, Leclerc ha ammesso di non essere ancora del tutto sicuro su cosa abbia causato il problema. “Non so cosa sia successo,” ha spiegato. “Ero nella corsia dei box e ho preso l’anti-stallo, e tutto si è spento. Il team mi ha detto che ne avremmo parlato una volta tornato al garage. Non lo so.”

Prospettive per la Gara Sprint di Formula 1

Guardando avanti alla gara sprint, Leclerc ha aggiunto: “Non eravamo super forti, ma sicuramente meglio del decimo posto. È un po’ deludente. Guarderemo a cosa è successo e domani cercheremo di fare una buona gara sprint per tornare davanti.”

Il problema tecnico riscontrato da Leclerc durante la qualifica sprint ha avuto un impatto significativo sulla sua posizione di partenza. Il team Ferrari dovrà analizzare attentamente l’accaduto per evitare che si ripeta e per permettere a Leclerc di ottenere il massimo dalla gara sprint. Con un motore potente come quello della Ferrari F1, ogni dettaglio tecnico può fare la differenza tra una vittoria e una sconfitta.

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto