La Formula 1 ha puntato molto sui giovani fan che nei prossimi anni attueranno un ricambio generazionale, l’aumento nel numero dei fan, soprattutto tra i giovanissimi, registra in totale un incremento del 17% su base annua, maggiore di quello del calcio che nel 2021 con gli Europei ha avuto un tasso di crescita del 6%. In particolare l’analisi portata avanti dai vertici della Formula 1 ha chiarito che la generazione Z ora ha un maggiore interesse per gli eSport rispetto agli sport tradizionali. Che Instagram e TikTok sono i luoghi in cui i giovani consumano contenuti ora, piuttosto che Twitter eFacebook. Inoltre avere accesso a contenuti dietro le quinte li aiuta a capire di più sui partecipanti di uno sport. In particolare poi coloro che sono interessati all’ingegneria e all’innovazione delle vetture di F1  sono particolarmente attratti anche da documentari.

Lo sport è spesso in forte contrasto con altre tendenze quali la musica, i videogame o altre forme di svago per i più giovani, ma la Formula 1 è attualmente il secondo sport in più rapida scesa sui social di tutto il mondo e in questo contesto anche YouTube continua ad essere un canale protagonista per i giovani fan: un’area che la F1 ha già esplorato, trasmettendo in streaming il Gran Premio dell’Eifel 2020 gratuitamente in mercati selezionati.

Infine per quanto riguarda gli e-sports a livello globale, il 41% dei ragazzi di età compresa tra 3 e 18 anni ora si dedica ad essi, un aumento del 22% di anno in anno secondo il rapporto; la generazione Z ora ha un maggiore interesse per gli eSport rispetto agli sport tradizionali.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: