La F14T conclude i suoi test a +1000 KM

 

Oggi si è conclusa l’ultima giornata a Jerez de la Frontera che chiude ufficialmente la prima parte di prove precampionato della Scuderia Ferrari.

Anche oggi Fernando Alonso ha continuato il trend positivo di ieri macinando km su km, sfruttando anche la sessione mattutina per provare le gomme intermedie e wet Pirelli.

In totale ha percorso 115 giri, il piu’ veloce in 1:29,145.  La Scuderia Ferrari con la F14T conclude il suo programma con all’attivo ben 252 giri par a  1,116 km.

Ecco cosa ha detto Alonso ai microfoni di Ferrari.com

“Una giornata piena e molto impegnativa dove siamo riusciti a fare un bel numero di giri, il vero obiettivo di queste prime prove” – “Difficile avere un idea chiara sul comportamento delle mescole da bagnato perché le condizioni della pista erano tra l’umido e l’asciutto, forse le peggiori per capire il rendimento delle Intermedie. Il pomeriggio è stato positivo, abbiamo provato diverse configurazioni sia aerodinamiche che meccaniche e raccolto tanti dati che ci torneranno utili per continuare lo sviluppo della macchina.”

Il prossimo appuntamento è dal  19 al 22 febbraio in Bahrain, dove si svolgerà la seconda sessione di prove precampionato, ci aspettano altre sorprese tecniche man mano che ci si avvicina all’inizio del mondiale le scuderie si ” sbottoneranno ” un po’ mostrando le monoposto più  evolute e più  vicine a ciò che vedremo nella stagione 2014, si attende anche il debutto della Lotus con il suo ora mai famoso musetto a doppia punta che ha fatto discutere tanto.

Ecco tutti i tempi della 4° giornata

Pos Pilota Scuderia

Monoposto

Tempo

Distacco

 Giri 
   
1. Massa Williams FW36

1:28.229

86

2. Alonso Ferrari F14 T

1:29.145

+0.916

115

3. Juncadella Force India VJM07

1:29.457

+1.228

81

4. Magnussen McLaren MP4-29

1:30.806

+2.577

110

5. Hamilton Mercedes GP W05

1:30.822

+2.593

41

6. Bianchi Marussia F1 Team MR03

1:32.222

+3.993

25

7. Sutil Sauber C33

1:36.571

+8.342

69

8. Rosberg Mercedes GP W05

1:36.951

+8.722

91

9. Kobayashi Caterham CT05

1:43.193

+14.964

54

10. Kvyat Toro Rosso STR9

1:44.016

+15.787

9

11. Ricciardo Red Bull Racing RB10

1:45.374

+17.145

7

Intervista di Alonso tratta da Media Ferrari.