Notizie F1

Ferrari F1: Vasseur Ottimista nonostante la Red Bul

Ferrari F1 | Vasseur :”Siamo sempre lontani dalla Red Bull, ma non voglio essere pessimista”

F1 Ferrari finisce il Gp d’Austria con la consapevolezza di aver perso un’occasione contro Mercedes, che ha invece approfittato del contatto tra Verstappen e Norris per vincere.

Il team di Maranello continua a soffrire dei problemi dati dagli aggiornamenti introdotti a Barcellona, ma questa situazione non preoccupa Frederic Vasseur, che aspetta Silverstone con la convinzione che Ferrari possa farcela.

Vasseur in un’intervista dichiara :”La situazione tra sabato mattina e pomeriggio è migliorata. Non voglio essere pessimista, voglio pensare positivo.
Siamo sempre lontani dalla Red Bull di Max, ma credo che riusciremo ad avvicinarci”


Il ritorno del bouncing sembra non preoccupare il team principal per Silverstone, una pista ad alta velocità e molte curve.
“Ieri pomeriggio la situazione sembrava leggermente migliorata, tutto dipende dall’assetto. Le prove libere saranno molto utili per analizzare l’andamento della vettura dopo due gare con i nuovi aggiornamenti, tutto ovviamente meteo permettendo”

Annuncia anche che presto arriveranno nei nuovi pezzi e aggiornamenti.

Nel commentare il weekend del Gp d’Austria, Fred rivela un dettaglio sull’ultimo giro di qualifica di Charles, dove il suo errore ha impedito di posizionarsi più in alto in griglia di partenza.
“In curva 4 avevamo quasi due decimi di vantaggio su Lando. Charles sarebbe partito da più in alto se non avesse fatto quell’errore”

Ferrari, però, è andata vicina alla vittoria, con il terzo posto di Carlos Sainz, che dopo il contatto tra Verstappen e Norris è salito in terza posizione.

In generale, però, Vasseur la pensa sempre allo stesso modo :”Non dobbiamo cambiare approccio da una gara all’altra. Possiamo essere i migliori come i peggiori, ma dobbiamo sempre pensare positivo”

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto