Secondo la Gazzetta dello Sport Sebastian Vettel non ha accettato l’offerta di un rinnovo annuale alla stesse cifre di Charles Leclerc, da parte della Ferrari.

La trattativa fra Vettel e la Ferrari subisce uno stop. Nelle ultime ore secondo alcune indiscrezioni, il tedesco ha comunicato a Mattia Binotto, di non accettare la proposta di rinnovo, fatta dai vertici della Scuderia di Maranello nelle scorse settimane.

Binotto VettelNonostante il quattro volte campione del mondo, anche nelle teleconferenza di Venerdì con la stampa internazionale abbia dichiarato di voler rimanere, aveva fatto capire qual’era la parte della proposta della Ferrari che non lo convinceva.

Vettel alla domanda se prenderebbe in considerazione un rinnovo soltanto annuale, aveva risposto in questo modo. “Normalmente i contratti che ho avuto in passato erano tutti contratti triennali. So di essere uno dei piloti più esperti in Formula 1, ma non sono il più vecchio e non credo che ci sia un limite di età in questo senso”.

Altro motivo del no, del vincitore l’anno scorso della gara di Singapore, non sarebbe la forte decurtazione dell’ingaggio, passando dagli attuali 27 milioni di euro a 12, ma percepire lo stesso stipendio di Charles Leclerc.

La Ferrari al momento non sembra intenzionata a rilanciare, convinta di avere il coltello dalla parte del manico, ed in caso di rottura di poter trovare alternative al tedesco sul mercato piloti.

Mattia Binotto, consapevole che la trattativa con Vettel sarebbe stata difficile, non ha mai interrotto i contatti con Carlos Sainz, Daniel Ricciardo e Antonio Giovinazzi.

Infatti sia lo spagnolo che l’australiano sono al momento liberi per il 2021, invece per quanto riguarda il pilota dell’Alfa, molto dipenderà dalle sue prestazioni in pista quando inizierà il mondiale.

Situazione diversa per Vettel, che potrebbe decidere di iniziare la stagione in scadenza di contratto, e dimostrare alla Ferrari di essere ancora quel campione ingaggiato cinque anni per riportare il titolo a Maranello, e ottenere un rinnovo più vicino alle sue richieste.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: