F1 NewsFormula 1

F1 News: Protesta McLaren! Per Tempo di Piastri Cancellato

F1 NEWS McLaren in Rivolta per la Qualifica al Gran Premio d’Austria

La McLaren ha presentato una protesta contro i risultati delle qualifiche del Gran Premio d’Austria dopo che il miglior giro di Oscar Piastri in Q3 è stato cancellato per aver superato i limiti della pista.

Polemica sui Limiti della Pista

Piastri, che inizialmente si era qualificato terzo al Red Bull Ring, ha visto il suo giro cancellato dai commissari per aver oltrepassato i limiti della pista alla Curva 6. La cancellazione del tempo ha fatto retrocedere Piastri dalla terza alla settima posizione.

Dubbi Sulla Decisione dei Commissari

Tuttavia, dopo aver esaminato le riprese esterne, sono emersi dubbi sul fatto che Piastri abbia effettivamente superato i limiti della pista. Anche Anthony Davidson di Sky Sports ha espresso scetticismo, ritenendo che Piastri non avesse tutte e quattro le ruote fuori dalla linea bianca alla Curva 6.

f1 Stella McLaren
f1 Stella McLaren

La Reazione di McLaren e di Andrea Stella

Di conseguenza, la McLaren ha presentato una protesta ufficiale. Il capo della squadra, Andrea Stella, ha dichiarato che l’appello è stato lanciato perché “non poteva essere provato oltre ogni ragionevole dubbio”.

“Abbiamo lanciato una protesta, che è stata riconosciuta ma non ancora messa in atto, perché vogliamo avere la possibilità di continuare la conversazione,” ha detto Stella. Ha aggiunto: “Abbiamo cercato chiarimenti in particolare perché volevamo esaminare le prove secondo le quali l’auto era oltre i limiti della pista senza alcun ragionevole dubbio.”

Esigenze di Chiarezza e Metodologia

Stella ha sottolineato due principi fondamentali: la necessità di un sistema con una risoluzione adeguata e l’applicazione della stessa metodologia a tutte le vetture in Formula 1 . “Se usi una vista dall’alto per una vettura, devi usare la stessa vista per tutte le vetture,” ha spiegato.

Piastri ha definito la cancellazione del suo tempo come “imbarazzante” e anche Daniel Ricciardo ha espresso sorpresa per la decisione dei commissari di monitorare i limiti della pista alla Curva 6, data la perdita di tempo dovuta alla ghiaia.

La discussione è ancora in corso e l’articolo verrà aggiornato con ulteriori sviluppi.

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto