F1 NewsNotizie F1

F1 News: Norris Sorprende Tutti Difendendo Verstappen!

F1 News – Lando Norris ha dichiarato giovedì a Silverstone che Max Verstappen non avrebbe dovuto ricevere una penalità severa per il loro incidente durante il Gran Premio d’Austria 2024. Verstappen è stato penalizzato con dieci secondi di penalità dopo essere stato ritenuto responsabile dello scontro avvenuto con Norris negli ultimi momenti del Gran Premio domenica scorsa.

Le Dichiarazioni Contraddittorie di Norris

Le affermazioni di Norris sembrano aver confuso molti, incluso lui stesso. Subito dopo la gara a Spielberg, Norris aveva affermato che si aspettava delle scuse da Verstappen, altrimenti avrebbe perso rispetto per lui. Tuttavia, giovedì a Silverstone, ha ritrattato dicendo che il suo rivale non deve scusarsi.

La Discussione Sulle Penalità

Il Team Principal della McLaren ha suggerito che le penalità dovrebbero considerare le conseguenze di ogni incidente, una posizione contraria alla pratica attuale della Formula 1. Quando è stato chiesto a Norris di esprimersi su questo punto, ha risposto: “È difficile. A volte diciamo che dovrebbe essere così, altre volte diciamo che non dovrebbe esserlo, come piloti. Sì, a volte non vuoi che le conseguenze siano prese in considerazione. Ma anche a volte, penso che debbano essere prese in considerazione.

“Il nostro incidente era così piccolo. Per quello che era, non penso che avrebbe dovuto essere una grande penalità, o addirittura una penalità, alla fine della giornata,” ha sorprendentemente affermato Norris.

La Contraddizione di Norris

Norris ha poi continuato dicendo che la conseguenza – il suo ritiro dalla gara – avrebbe dovuto essere considerata: “Ma considerando che mi ha messo fuori gara e mi ha tolto la possibilità di vincere una gara, allora questo aggiunge sicuramente molti più elementi ai fatti.

“E se avesse avuto un vantaggio sufficiente e avesse potuto comunque vincere la gara o qualcosa del genere, sì, penso che debba essere preso in considerazione in qualche modo, ma capire come e quanto e dove sia quella linea, di nuovo, penso sia una cosa complicata e difficile da stabilire.

“Quindi è qualcosa di cui sono sicuro dovremo parlare con la FIA e con i piloti, ma non è facile avere una regola per questo,” ha sottolineato.

Le Reazioni dei Dirigenti e dei Colleghi

Quando è stato ulteriormente interrogato per confermare se pensasse che Verstappen non dovesse essere penalizzato, il britannico ha probabilmente realizzato che ciò che aveva appena detto poteva essere frainteso, rispondendo: “No comment.”

Verstappen e Norris hanno continuato a diffondere messaggi positivi da quando sono arrivati a Silverstone, con l’olandese che ha insistito sul mantenere la sua amicizia con il britannico come sua priorità.

Sarebbe interessante sapere cosa pensano i dirigenti di Norris, Andrea Stella e Zak Brown, riguardo a ciò che ha detto, con quest’ultimo sempre felice di creare dibattito.

Continua a seguirci per ulteriori aggiornamenti e non perdere le ultime news dal mondo della F1 www.newsf1.it

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto