F1 NewsFormula 1Notizie F1

F1 – La Mercedes non si ferma per la lotta al vertice

F1 Mercedes – Allison ha anticipato nuovi sviluppi aerodinamici e del motore per le prossime gare nella speranza di colmare il gap con la rivale Red Bull.

Al termine del Gran Premio della Stiria il team principal della Mercedes Toto Wolff ha dichiarato che il campionato è ancora lungo e che il team avrebbe dato il massimo impegno per recuperare terreno sulla Red Bull per riprendersi la leadership del campionato sostenendo, però, che gli uomini a Brackley erano completamente concentrati sul progetto 2022.

Prima della seconda tappa allo Spielberg Circuit il direttore tecnico Mercedes AMG F1 James Allison ha voluto, però, precisare che ci sono ancora aggiornamenti in fase di sviluppo per la W12 che riguarderanno sia l’aerodinamica ma anche modifiche da poter apportare alla gestione del motore per raggiungere una maggior potenza.
In una dichiarazione rilasciata sul podcast di F1 Nation l’ingegnere inglese ha voluto chiarire che non ci sono opinioni divergenti fra lui e il team principal:

james_allison

“Ciò che Toto sottolinea è che le regole del prossimo anno sono un impegno molto grande e richiederanno molta attenzione. Quindi la maggior parte del lavoro in fabbrica si è spostata sull’ anno prossimo. Ma questo non significa che non ci siano ancora carte da scoprire prima del cambio di focus. Abbiamo qualche cambiamento aerodinamico in vista e soprattutto per quanto riguarda la power unit”.

Allison ha aggiunto che quest’anno la Mercedes, a causa delle nuove regole sul fondo ha faticato, e non poco, a ricercare prestazione: “Sin da quando sono state introdotte le modifiche al regolamento è stato molto difficile trovare il tipo di assetto giusto per le piste; cosa che non succedeva in precedenza. Per il GP della Stiria abbiamo cercato un miglior equilibrio tra le prestazioni sul giro singolo e le prestazioni a lungo termine. Avremo l’opportunità di valutare la scelta subito domenica tornando sulla stessa pista per il secondo fine settimana consecutivo”.


Telegram


Lascia un commento