Sul tracciato di casa, le frecce d’argento festeggerà i 125 anni dalla prima gara corsa in assoluto nel motorsport e le 200 gare in Formula 1

Aria di celebrazioni in casa Mercedes in vista del Gran Premio di Germania. Non stiamo parlando dei festeggiamenti per i titoli mondiali, che sono nelle mani del team di Brackley ma ancora non ipotecati matematicamente. Le W10 saranno dotate di una livrea celebrativa per la gara di casa ad Hockenheim, per festeggiare i 125 anni passati dalla prima corsa nel motorsport e le 200 partecipazioni in Formula 1.

Al momento, sui profili social della squadra è apparsa soltanto una piccola anticipazione di quella che sarà la colorazione ufficiale, nella quale si scorge lo stemma della Mercedes sul muso ma eseguito in chiave storica, rievocando quello che era proprio ai tempi delle prime rievocazioni. Due traguardi molto importanti quelli per la casa tedesca, che sta quest’anno eguagliando il record di sei titoli mondiali consecutivi conquistati dalla Ferrari.

A parlare di questo anniversario il team principal Toto Wolff, che mette anche in guardia la sua squadra sulle prestazioni attese in Germania: ”Nel 1984 venne disputata la prima corsa automobilistica della storia, la Parigi-Rouen e venne vinta da una vettura che aveva un motore costruito da Gottlieb Daimler. Quello fu solo l’inizio di una grande tradizione di motorsport che va avanti ancora oggi e siamo molto orgogliosi di scrivere il prossimo capitolo di questa storia”.

Ad Hockenheim correremo con una livrea commemorativa per omaggiare il nostro patrimonio. Mentre molte cose avvengono fuori dalle piste, noi ci concentriamo su quello che avviene sul tracciato e sulle nostre prestazioni. A quanto pare farà caldo e quindi dovremo fare molta attenzione, perchè con le stesse condizioni abbiamo sofferto enormemente in Austria. Questa è una pista corta come Spielberg e potrebbe rendere il gruppo più compatto. Dobbiamo restare umili e lavorare duramente per ottenere il massimo”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: