Le Mercedes di Hamilton e Bottas hanno girato per quasi tutta la prima sessione di libere con le gomme Pirelli che entreranno in vigore il prossimo anno.

Il Gran Premio degli Stati Uniti assegnerà al 99,9% il mondiale piloti della stagione 2019 con due appuntamenti di anticipo. Lewis Hamilton dovrà chiudere all’ottavo posto per laurearsi campione del mondo, tagliando definitivamente fuori dai giochi il compagno di squadra Valtteri Bottas. Il titolo costruttori è stato assegnato già dal Giappone, dunque la superiorità delle Mercedes è stata evidente anche in questa stagione.

Con una supremazia così marcata il team di Brackley ha deciso di concentrare il proprio lavoro durante la prima sessione di prove libere ad Austin sul 2020, in quanto la Pirelli ha portato le nuove mescole che verranno introdotte l’anno prossimo. Le W10 hanno condotto un lavoro totalmente differente rispetto alla concorrenza, rimanendo piuttosto attardati dai primi. Hamilton ha staccato l’ottavo tempo, mentre Bottas è soltanto diciassettesimo. Le Mercedes hanno montato le Soft nel finale del turno mattutino, evitando comunque di cercare una prestazione veloce visto il gap di oltre un secondo dal battistrada Max Verstappen.

Il lavoro condotto dal team di Brackley ha attirato molta attenzione, visto che entrambi i piloti hanno effettuato dei run piuttosto brevi sulle nuove mescole andando anche ad aprire il DRS nei punti prestabiliti. Questo indica che non si trattava di simulazione passo gara, ma le prestazioni erano troppo lente per pensare ad un giro da qualifica. Le Mercedes sono scese in pista nei primi minuti munite di molti sensori, specialmente nel posteriore della monoposto. L’obiettivo quindi era quello di immagazzinare quanti più dati possibili e puntare sul set-up di questo week-end a partire dalla sessione pomeridiana. La Pirelli dovrà comunque analizzare i pareri dei piloti, visto che la maggior parte di coloro che hanno girato si sono ampiamente lamentati di una mancanza di grip sul posteriore.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: