Cinque bandiere rosse hanno aperto la terza ed ultima giornata d’azione a Barcellona con Russell che segna il miglior tempo, alle spalle Verstappen e Vettel. Impressiona Leclerc sulle medie.

Terzo ed ultimo giorno a Barcellona. La mattinata a Montmelò si è aperta con ben cinque bandiere rosse. Prima Alonso che si è fermato nell’ultimo settore, poi Gasly che è andato a sbattere contro le barriere a bordo pista, poi Zhou per ben due volta, uscito in curva 10 prima, e poi fermato a bordo pista lungo il rettilineo dei box quasi sicuramente per un problema tecnico sulla sua Alfa Romeo, mentre l’ultimo è Sebastian Vettel, fermo in curva 10 dopo aver accusato un problema tecnico sulla sua Aston Martin.

George Russell sulla Mercedes ha firmato il tempo più veloce provando però la gomma C5 (la più morbida in assoluto), quindi sembrano più efficienti le prestazioni odierne di Max Verstappen (secondo) con la Red Bull e di Charles Leclerc (quarto) con la Ferrari.

Grandi problemi di affidabilità per Haas e Alpine, mentre Mercedes, Williams, Alfa Romeo e Ferrari hanno riscontrato problemi di porpoising. Dovranno dunque trovare soluzioni efficaci ed importanti prima dei test ufficiali in Bahrain.

Nel pomeriggio, durante la sessione pomeridiana, la pista verrà bagnata ed i team potranno sperimentare la nuova gomma wet Pirelli da 18 pollici.

Di seguito la classifica conclusiva della sessione mattutina del day-3 al Montmelò:

  1. Russell, Mercedes, 1m19.233s, C5 – 66 laps
  2. Verstappen, Red Bull, 1m19.756s, C3 – 58
  3. Vettel, Aston Martin, 1m19.824s, C5 – 48
  4. Leclerc, Ferrari, 1m19.831s, C3 – 44
  5. Latifi, Williams, 1m20.699s, C4 – 5
  6. Norris, McLaren, 1m20.827s, C3 – 52
  7. Alonso, Alpine, 1m21.242s, C3 – 12
  8. Zhou, Alfa Romeo, 1m21.939s, C3 – 41
  9. Gasly, AlphaTauri, 1m22.469s, C4 – 40
  10. Albon, Williams, 1m22.652s, C3 – 21
  11. Mazepin, Haas, 1m26.229s, C3 – 9

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: