F1 NEWS GP RUSSIA – MERCEDES CONQUISTA IL PRIMO TITOLO MONDIALE COSTRUTTORI

La vittoria di Lewis Hamilton e il secondo posto di Nico Rosberg hanno regalato a Mercedes il suo primo titolo mondiale costruttori con Pirelli. C’era un po’ di Pirelli anche nel Mondiale 1954 vinto da Juan Manuel Fangio: gli pneumatici italiani non gommavano però la sua Mercedes, bensì la Maserati che il campione argentino guidò in alcune gare. Quello di oggi è comunque il primo titolo iridato per Mercedes, poiché il Campionato Costruttori è stato istituito nel 1958.

Hamilton ha conquistato la vittoria partendo dalla pole, ma la prestazione di Rosberg è stata davvero eccezionale: il pilota tedesco è rientrato ai box al primo giro, dopo aver spiattellato le gomme soft con cui era partito, ed ha montato i P Zero White medium. Con questo nuovo set Rosberg ha completato 52 giri, oltre 300 chilometri, ed è finito secondo dopo essere rientrato in 20ª posizione dopo il pit stop.
Rosberg ha segnato il suo miglior tempo al 52° passaggio: ad un solo giro dalla fine.

Anche Adrian Sutil, Sauber, ha completato 40 giri, questa volta con le gomme soft iniziali, evidenziando il basso livello di usura e degrado delle coperture.

La maggior parte dei piloti ha iniziato la gara con mescole soft. Il pilota più in alto in classifica ad esser partito con gomme medie è stato Sergio Perez, Force India, in 12ª posizione.
Il pilota messicano ha effettuato 23 giri con il suo primo set di pneumatici, per poi montare le più veloci soft e finire la gara decimo.

Perez ha battagliato con Felipe Massa, Williams: il più alto pilota in classifica ad aver effettuato due soste. Massa ha concluso la gara in 11ª posizione dopo essere partito dalla 18ª.

Il Direttore Motorsport Pirelli, Paul Hembery, ha commentato: “L’usura e il degrado sono stati estremamente bassi su questo circuito, consentendo a molti piloti di effettuare una sola sosta e a Nico Rosberg di salire sul secondo gradino del podio dopo aver percorso 52 giri con un solo set di gomme.
Congratulazioni alla Mercedes per il suo primo titolo mondiale costruttori; siamo ansiosi di continuare a vedere una battaglia accesa per il titolo piloti.
Il Gran Premio di Russia è stato davvero ben organizzato, ci siamo sentiti veramente benvenuti in questo meraviglioso posto.

Il tempo più veloce della giornata per mescola:

Medium Soft Intermediate Wet
Primo Bot 1m40.896s Kvy 1m42.022s N/A N/A
Secondo Ros 1m41.360s Hul 1m42.685s N/A N/A
Terzo Ham 1m41.606s Mas 1m42.879s N/A N/A


Lo stint più lungo della gara:

 Medium  Rosberg(52 giri)
 Soft  Sutil (40 giri)

La strategia vincente 

Avevamo previsto una strategia ad una sosta per i 53 giri di questa gara: partenza con le soft, cambio con le medium al 34° giro per arrivare così alla fine. Hamilton ha seguito una strategia molto simile, passando dalle soft alle medium al 30° giro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: