La trasformazione del Team Renault F1 in Alpine F1 Team, uno scambio di marca che pone fine al nero e al giallo del passato, al nero con la banda tricolore rossa, bianca e blu rivelata oggi in un comunicato stampa.

Con la fine della stagione 2020, se ne va anche il team Renault F1. Infatti, dalla stagione 2021, il team francese cambia nome e livrea: al suo posto entrerà in scena la Alpine F1. Il nuovo progetto sarà guidato da Fernando Alonso ed Esteban Ocon., con il due volte campione del mondo di F1 che torna nella massima serie dopo una pausa di due anni. La Alpine ha annunciato oggi i suoi piani per la crescita a lungo termine come marchio del Gruppo Renault dedicato alle auto sportive.

Le attuali attività di Alpine Cars, Renault Sport Cars e Renault Sport Racing saranno unite come un’unica entità sotto il marchio Alpine. Quest’ultimo riunirà la credibilità di un marchio autentico, produzione specializzata, maestria ingegneristica con una notevole visibilità mediatica dalla Formula Uno. Insieme, hanno posto le basi per creare valore di mercato attorno al nuovo team e portarlo a un livello diverso. La nuova entità Alpine sarà un marchio automobilistico di “nuova generazione” per gli utenti esigenti e gli appassionati.

Punti di forza attuali e nuove sinergie per nuove sfide

Alpine è probabilmente l’epitome dell’automobilismo francese, basandosi su vittorie straordinarie nel corso della sua storia. È un marchio con eredità e pedigree. È anche una fabbrica con specialisti altamente qualificati che producono l’A110 a Dieppe. Renault Sport Racing, con l’omonimo team di F1, riunisce 1.200 persone, tra cui alcuni dei migliori ingegneri aerodinamici, meccanici e di propulsione.

Alpine sfrutterà anche le dimensioni e le capacità del Groupe Renault e della RNM Alliance, inclusa la tecnologia con la piattaforma Alliance EV-native, un’impronta di produzione globale, un potente braccio di acquisto che garantisce una competitività ottimale in termini di costi, una rete di distribuzione globale e RCI Bank & Services. L’obiettivo chiaro è quello di essere redditizi nel 2025, compresi gli investimenti nel motorsport.

La nuova livrea

Dal 2021 il team Alpine F1 gareggerà contro alcuni dei nomi più prestigiosi dell’industria automobilistica ed entrerà nell’esclusivo club dei team ufficiali a tutti gli effetti. Antony Villain, Alpine Design Director: “Dare un’identità potente e specifica alla Formula 1, ma anche all’intero programma di Alpine Motorsport, è una prova e un’opportunità. Con il motorsport al centro del nostro processo, l’identità grafica è la chiave.

“La livrea presentata oggi è la prima rievocazione della nuova identità del team Alpine F1. Alcuni degli elementi grafici strutturali rimarranno sulla livrea racing mentre altri cambieranno.

A proposito dell'autore

Cresciuto nel mito di Schumacher e della "rossa", appassionato di F1 e di motori, Copywriter e Marketer. Follow me: Linkedin: @Michele Cozzola

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: