l pilota di F2 sostituirà il belga a Woking mentre a Monza è stato comunicato al finlandese che Leclerc lo rimpiazzerà a Maranello

Questa stagione verrà ricordata come la più movimentata dal punto di vista del mercato piloti. La notizia di giornata è quella che vede Lando Norris come nuovo pilota Mclaren dal 2019, andando a prendere il posto del deludente Stoffel Vandoorne. Il belga era arrivato nella massima serie come una grande promessa, avendo dominato nel 2016 il campionato di GP2. Dopo una buona stagione passata, quest’anno non è mai stato all’altezza della situazione venendo surclassato in ogni gara da Alonso.

Sarà interessante osservare l’approccio del giovane britannico alla Formula 1, mentre è ancora in lotta con Russell per il titolo di F2. Questa notizia sbarra dunque le porte di Woking ad Esteban Ocon, che adesso rischia davvero di rimanere a piedi in futuro dato l’arrivo di Stroll in Force India, che ha invece confermato Perez.

A Monza è emersa un’altra clamorosa indiscrezione. Pare infatti che la Ferrari voglia rispettare la volontà del presidente Marchionne, ovvero quella di appiedare Raikkonen per far spazio a Maranello a Charles Leclerc. Pare che la notizia sia stata ad Iceman proprio nel weekend brianzolo, non certo una trovata geniale del Cavallino che ora non potrà piu contare sull’aiuto di Kimi nella lotta contro la Mercedes di Hamilton.

I risultati si sono subito visti, con Raikkonen che al primo giro ha letteralmente sbattuto la porta in faccia al compagno di squadra, esponendolo al sorpasso e al successivo contatto con un fenomenale Lewis Hamilton. Il finale di stagione non sarà assolutamente facile per la rossa, nel cui box non si respirerà di certo un’aria pacifica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: