Notizie F1

F1 News: Ferrari risolve il problema al motore di Charles Leclerc

Charles Leclerc conferma che Ferrari ha trovato una soluzione al recente problema al motore che ha causato il suo ritiro dal Gran Premio del Canada.

Ferrari ha vissuto il suo peggior weekend della stagione a Montreal, con Carlos Sainz che è uscito di pista nel finale ed è stato colpito dall’incolpevole Alex Albon su Williams.

Un’approfondita indagine sull’unità di potenza ha rivelato la causa del problema che ha portato all’uscita anticipata di Leclerc, avvenuta solo due settimane dopo aver vissuto la gioia della vittoria nella sua gara di casa a Monaco. Leclerc si avvicina al Gran Premio di Spagna di questo weekend senza preoccupazioni aggiuntive riguardo al motore, con il 26enne fiducioso di ottenere un buon risultato e una buona prestazione sul Circuito de Catalunya di Barcellona.

“Abbiamo trovato una soluzione”

“Abbiamo trovato una soluzione,” ha confermato Leclerc . “Non entrerò nei dettagli di cosa fosse esattamente.

“Ma, ovviamente, stavamo perdendo molto tempo sul giro nei rettilinei, il che ci ha spinti a ritirare la macchina. Questo era difficile da controllare finché non abbiamo effettivamente capito cosa fosse andato storto, e lo abbiamo risolto.

“La cosa su cui ci siamo concentrati maggiormente negli ultimi giorni da quando abbiamo capito il problema al motore è stata la mancanza di prestazioni il sabato, che, ancora una volta, penso non abbiamo gestito come avremmo dovuto.

“Probabilmente c’era più prestazione nella macchina. Quindi sono fiducioso che torneremo al nostro livello qui a Barcellona.”

GP di Spagna ‘importante’

Il GP del Canada non è stato il primo dramma al motore della stagione per Leclerc, avendo già sofferto problemi durante il Gran Premio di Miami.

Ferrari è stata costretta ad affrontare le preoccupazioni, sebbene Leclerc abbia respinto qualsiasi motivo di preoccupazione per il resto dell’anno e che le penalità in griglia possano ostacolare la sua causa.

“Non siamo preoccupati,” ha aggiunto Leclerc. “Certo, ci sono stati parecchi movimenti con il motore ultimamente, e stiamo valutando assolutamente tutto, ma nessuna preoccupazione per ora.

“Stiamo semplicemente giocando con i motori che abbiamo nel pool, e poi vedremo dopo questa gara. Sarà una gara importante per noi per valutare tutto.”

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto