Bernie Ecclestone, è convinto che Sebastian Vettel fin dal Gp dell’Austria farà di tutto per dimostrare alla Ferrari di aver sbagliato a puntare tutto su Charles Leclerc.

Nonostante il buon clima che si è respirato al test del Mugello di Martedì, Ecclestone prevede, che non solo ci sarà in questa stagione tensione fra Vettel e Leclerc, ma anche tra il tedesco e la Ferrari.

Ferrari BrasileNel corso di un’intervista al giornale svizzero Blick, il manager inglese ha parlato della situazione nella Scuderia di Maranello dopo quanto successo qualche mese fa, ad una settimana dall’inizio del mondiale 2020.

Secondo l’ex patron della Formula 1, Vettel non avrà la mente rivolta a quanto accadrà in casa Mercedes per capire se ci sono chance di diventare il compagno di squadra di Hamilton nel 2021, ma penserà soltanto a tornare la prima guida della Ferrari. “Sebastian ora ha un solo obiettivo, essere più veloce di Charles sia in qualifica che in gara”.

Ecclestone avvisa Mattia Binotto, aggiungendo che il quattro volte campione del mondo non permetterà di essere penalizzato soltanto perché a fine stagione andrà via. “Gli italiani possono dimenticare gli ordini di scuderia. Spero solo che si comportino bene con Sebastian”.

Il presidente onorario del circus, rimane sempre convinto, che la Ferrari non ha interesse a far vincere Vettel, che però non consentirà alla squadra di favorire Leclerc. “Sebastian è mentalmente troppo forte e troppo attento per non sopravvivere a questa situazione. E’un vero professionista.”

In conclusione Ecclestone, critica ancora una volta i suoi eredi di Liberty Media, quando esprime la sua opinione sulla scelta di RTL di non seguire più la Formula 1. Inoltre collega  questa decisione al futuro incerto di Vettel, ed è convinto che senza il tedesco anche altre tv non trasmetteranno più la F1. “Anche il ritiro di RTL dalla Formula 1 è legato a Vettel. Perché senza di lui l’emittente perderà il suo cavallo vincente. Ora è interessante vedere come reagiscono Svizzera e Austria”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: