La Fia ha visitato la fabbrica della Racing Point, per controllare che la RP20 non sia la copia della Mercedes dell’anno scorso.

La Racing Point è stata la sorpresa dei test di Barcellona, facendo tempi molto interessanti vicini a quelli della Ferrari, con cui puntava a lottare in Australia.

Formula 1 DAS Racing PointPrestazioni messe nel mirino da Mclaren, Renault, e Alfa, che al Montmelò accusarono la RP20 di essere uguale alla Mercedes del 2019.

Sospetti che sono continuati anche in queste settimane, ma Andrew Green a Motorsport, ha dichiarato di essere tranquillo.

Non sappiamo davvero quale sia il motivo per cui stanno pensando di protestare. Quando l’auto è stata lanciata, ne abbiamo parlato con la FIA, la FIA è venuta in fabbrica e ha esaminato ciò che avevamo fatto e i disegni della macchina. Hanno persino preso i dati di progettazione dalla Mercedes per l’auto dell’anno scorso e li hanno confrontati con i nostri. Hanno fatto un controllo approfondito. E sono completamente felici che la macchina sia stata progettata da noi. Potrebbe avere alcune somiglianze con la Mercedes, ma è solo simile“.

Il direttore tecnico della squadra di Lawrence Stroll, ha provocato i rivali. “Gli altri possono urlare quanto vogliono, ma penso che quello che stanno effettivamente urlando sia il fatto che hanno fatto cose diverse. Ed è per questo che sono arrabbiati.

La Federazione ha confermato la notizia, ma non ha spento definitivamente il caso, non chiarendo se la Racing Point è o no la Mercedes del 2019.

Green ha voluto precisare perché il progetto della RP20 è simile alla W10. “Quest’anno è stata la prima volta che abbiamo avuto un foglio pulito e abbiamo potuto ottimizzare ciò che stavamo acquistando dalla Mercedes. E sembrava così logico  perché combattere contro questa possibilità? Perché combattere contro questo concetto che hanno seguito e il concetto che avevamo adottato, perché non allineare i due e andare in quella direzione? Il che ovviamente significa un’auto completamente nuova, senza riportare nulla da quella dell’anno passato“.

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: