Notizie F1

F1 NEWS|Mercedes Glow-Up: da dove arriva?

F1 News – La Mercedes a Silverstone ha messo in mostra un livello particolarmente alto di prestazioni, complice forse anche la qualifica bagnata che ha sicuramente stravolto le carte in mano a molti, le W15 hanno comunque saputo calare la loro scala reale e fare man bassa degli avversari che sono rimasti sbigottiti di fronte a cotanto dominio. In conferenza stampa, successiva all’ottima prestazione 1-2 delle Mercedes, è stato chiesto a Lewis Hamilton se la vettura fosse migliorata di recente, in seguito alla sua prevedibile risposta affermativa si è cercato di indagare più nel dettaglio, al che il 7 volte campione del mondo ha precisato:

“Ovunque. È semplicemente meglio ovunque. Ad esempio, dal Bahrein la macchina era pessima, e i progressi che abbiamo fatto in termini di messa a punto e messa a punto della vettura per ottimizzare il pacchetto aerodinamico. Questo team non ha mai avuto difficoltà ad aumentare le prestazioni, ma dove in particolare hanno puntato queste prestazioni, con questa generazione di auto, è sempre stato un grande interrogativo e da dove stiamo ottenendo la deportanza. Hanno fatto un lavoro incredibile, gli ingegneri in fabbrica. Ma questi ragazzi sono ancora… Red Bull, in particolare Max, e le McLaren sono molto, molto, molto veloci, e in un certo senso, sai, hai visto nell’ultima gara, erano parecchio avanti a noi. Quindi spero che domani, con le condizioni, potremo tenere duro.”

“Penso che abbiamo apportato alcune piccole modifiche, che hanno avuto un grande impatto”, ha spiegato. “Sapevamo fin dall’inizio di quest’anno che la baseline di questa vettura è sostanzialmente migliore di quella che abbiamo avuto negli anni precedenti. Ma siamo passati da un’auto sovrasterzante l’anno scorso, a un’auto sottosterzante quest’anno. E ora abbiamo semplicemente ridimensionato e trovato la giusta via di mezzo. Quando hai un buon equilibrio, le temperature degli pneumatici sono nella finestra giusta e il tempo sul giro diminuisce davvero in modo positivo. Non è stato un cambiamento sostanziale, ma ha fatto un’enorme differenza nel tempo sul giro”.

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto