Abarth 595pista è l’ultima versione della piccola piccante italiana e le novità non mancano affatto

Il motore eroga 165cv di potenza ed è dotato di una nuova turbina Garrett maggiorata. Il rapporto di compressione è diminuito da 9.8:1 a 9: 1 e la coppia massima a 2250 giri/min è di 230 Nm. Il tutto porta la velocità massima a 218 km/h. Niente male. Peccato per il cambio automatico a 5 marce al quale avrei preferito un più moderno 6 o 7 rapporti

Anche a livello di tecnica tecnologia ci sono diverse nuove soluzioni interessanti a partire dalle sospensioni posteriori Koni con FSD (Frequency Selective Damping) ovvero un sistema completamente idraulico che permette di controllare la frequenza di lavoro dell’ammortizzatore ottimizzandola e fornendo maggiore comfort di guida e maggior tenuta di strada.

Il sound della gamma Abarth e, a mio parere, in particolare quello delle 500 è sempre stato un elemento caratteristico e riconoscibile. La nuova Abarth 595pista monta lo scarico speciale Record Monza Active a 4 terminali. Dal sito di Abarth si può apprezzarne il rombo!!!

All’interno sedili con motivi a rombi di serie e sistema Uconnect 7” HD con Apple CarPlay e con Google Android AutoTM. I dettagli Scorpion si notano praticamente ovunque, volante da corsa con fondo tagliato e segno di centraggio sul lato superiore, pulsante Sport per aggiungere pepe a coppia, servosterzo e acceleratore e Abarth Telemetry in grado di registrare le prestazioni di guida.

Particolare nota l’impianto frenante generoso con dischi da 284 mm all’anteriore e da 240 mm sul posteriore.

L’ Abarth 595pista è anche il trampolino di lancio per il nuovo piano di comunicazione “Segui lo scorpione” (Follow the Scorpion ) che prevede l’animazione dello Scorpione del famoso logo in diverse edizioni speciali. Verranno diffuse in tutti i social media quindi…prepariamoci ad un’invasione di Scorpioni!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: