John Elkann è convinto che Charles Leclerc e Carlos Sainz faranno tornare a vincere il mondiale alla Ferrari, e non faranno pentire la Scuderia di Maranello di non aver rinnovato il contratto a Sebastian Vettel.

Nell’intervista rilasciata a Sky Sport, John Elkann come già fatto qualche mese fa ha difeso la scelta della Ferrari di affiancare a Charles Leclerc, Carlos Sainz. “Penso che sia una grande opportunità per Charles e Carlos. Siamo orgogliosi di avere dei giovani talenti che vogliono diventare campioni del mondo e costruire con loro. Hanno deciso di essere più presenti a Maranello”.

Il monegasco già con le due vittorie e le sette pole nel 2019, aveva convinto Elkann-Camilleri-Binotto a puntare su di lui. In questa stagione si è confermato facendo conquistare gli unici due podi alla Ferrari, ed ha solo bisogno di una macchina competitiva per vincere il mondiale.

Leclerc nonostante le difficoltà non si è pentito di esserso legato alla Ferrari per cinque anni lo scorso Dicembre. Anzi si sta iniziando già a muovere da leader, come dimostra la richiesta di aggiornamenti dopo il Mugello.

Invece Sainz nel Gp d’Italia ha convinto definitivamente gli scettici. Accolto con perplessità quando è stato annunciato a Maggio, a Monza sulla pista di casa della sua futura squadra arrivando secondo, ha dimostrato di essere un pilota da Ferrari.

Inoltre lo spagnolo può dare una grossa mano, avendo già fatto parte di team in crisi tecnica. Quando arrivò alla Mclaren nel 2019 veniva da stagioni fallimentari, e anche grazie al suo lavoro di sviluppo sta tornando un top team.

Proprio per questo Elkann ritiene che i fallimenti della Ferrari con Alonso e Vettel abbiano reso necessario scegliere una strada diversa. “Per noi è una lezione quella dell’ultimo decennio: non basta avere grandi campioni del mondo per vincere. Avere dei piloti giovani e costruire con loro un percorso per portarli a vincere il Mondiale è una cosa che ci rende orgogliosi: siamo sicuri sia la cosa giusta da fare

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: