Sebastian Vettel ad Istanbul ha conquistato il primo podio stagionale, ed ora vuole salutare la Ferrari aiutandola a conquistare il terzo posto della classifica costruttori.

Missione compiuta da parte di Vettel che nel Gran Premio di Turchia è riuscito a salutare i tifosi della Ferrari tornando sul podio. Risultato importante perchè arrivato al termine di una delle stagioni più difficili della sua carriera, soprattutto per la mancata conferma nel 2021 da parte della Scuderia di Maranello.

Vettel

Obiettivo che fino a qualche gara fa sembrava impossibile. Infatti il tedesco ha faticato a trovare il feeling con la SF1000, mentre Charles Leclerc riuscendo a guidare sopra i problemi della macchina, gli è stato costantemente davanti.

Proprio quando si stavano perdendo le speranze che riuscisse a lasciare un bel ricordo di sé alla Ferrari, Vettel è tornato suoi livelli. Con una grande prestazione a Istanbul dove vinse l’ultima edizione del Gran Premio di Turchia nel 2013, è risalito sul podio.

I segnali della crescita del quattro volte campione del mondo, c’erano già stati ad Imola. Nonostante la nuova eliminazione in Q2, in gara aveva messo in mostra un grande passo gara, e senza un errore al pit stop poteva finire in zona punti.

Fin dalle prove libere Vettel aveva dimostrato di aver trovato il feeling con la SF1000. Fiducia che lo aveva portato a dichiarare al termine delle qualifiche, che la Ferrari in gara avrebbe fatto bene.

Ed il giorno dopo Vettel in modalità Silverstone 2018, ha dimostrato che aveva ragione. Recuperando otto posizioni soltanto in partenza, chiudendo la porta ai tentativi di attacco di Max Verstappen prima, e di Lewis Hamilton poi, sfruttando l’errore di Leclerc è tornato sul podio.

E chissà se come un anno fa a Singapore, questo podio sblocchi Vettel. Questa è l’auspicio della Ferrari la quale spera che il suo regalo d’addio non sia quello di Domenica, ma la conquista del terzo posto della classifica costruttori, battendo la sua futura squadra, la Racing Point.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: