Carlos Sainz è felicissimo per essere diventato un pilota Ferrari, e vuole salutare la Mclaren facendo un grande 2020.

A poche ore dalle prime parole da ferrarista, Sainz sui social ha voluto condividere con i suoi tifosi le emozioni che sta vivendo in questi giorni.

Carlos Sainz Jr.Per lo spagnolo infatti soltanto un anno fa, avere l’occasione di guidare per un top team sembrava impossibile. Infatti la sua carriera sembrava a rischio dopo non essere stato confermato dalla Renault, ma grazie alla pausa dalla F1 del suo amico Fernando Alonso firmò con la Mclaren, che ha riportato sul podio in Brasile.

Proprio per i risultati ottenuti con il team di Woking, fino ai test di Barcellona nonostante le prime voci di un interessamento della Ferrari veniva dato per scontato che avrebbe rinnovato il contratto.

Invece uno dei mercati piloti più sorprendenti degli ultimi anni, ma soprattutto il colpo di scena dell’addio di Vettel alla Ferrari ha cambiato la situazione.

Sainz, con un video ha parlato ai suoi fan della giornata vissuta ieri. “Penso che molti di voi abbiano visto la notizia di oggi. Potete immaginare quanto sia contento, e quanto sia speciale questa giornata per me.

Sui social, telefono e whatsapp ho avuto tanti messaggi di supporto, che mi dimostrano quanto siate felici per me. Io vorrei inviare due messaggi. Primo grazie per essere stati qui in questi anni, remando nella stessa direzione abbiamo realizzato un sogno”.

Sainz nonostante la gioia per essere diventato un pilota della Ferrari, è consapevole che deve molto alla Mclaren che nella scorsa stagione ha creduto nel suo talento. “Secondo, manca ancora un anno e conoscete l’affetto che ho la Mclaren e per la squadra ed ho voglia di concludere questo 2020 nel miglior modo possibile con loro. Continuiamo a dare il dare il massimo, poi ci sarà tempo per parlare della Ferrari”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: