Lewis Hamilton è molto contento delle sensazioni avute nel test di ieri a Silverstone, e non vede l’ora che inizi il mondiale 2020.

Sui social della Mercedes, Hamilton ha raccontato le sue emozioni per essere tornato a guidare dopo quattro mesi dalle prove di Barcellona, e di sentirsi in forma in vista del Gran Premio d’Austria.

E’ stato semplicemente fantastico tornare in macchina, mi è sembrato come di non essere mai uscito dall’acqua. Quando si esce dal box per la prima volta, c’è questo ronzio e, non importa quanti anni siano che lo fai, è sempre una sensazione nuova”.

Hamilton è molto contento di aver avuto la possibilità di tornare al volante della W09 con cui vinse il titolo nel 2018. “Ovviamente ho girato con una macchina di due anni fa ma è stata comunque fantastica. Oggi abbiamo completato un intenso programma di lavoro“.

Il campione del mondo anche se rispetto a Bottas è stato rallentato nelle prime ore dalla pioggia, ci ha messo poco a ritrovare il ritmo. “La giornata di Valtteri è stata sull’asciutto, mentre la mia è iniziata con il bagnato, quindi la pista era piuttosto scivolosa. Ma sono cresciuto con un meteo di questo tipo, quindi ci sono abituato. Sono comunque riuscito a trovare un buon feeling con la vettura“.

Nonostante il tanto tempo passato dai test del Montmelò, per Hamilton è come se il lockdown non ci fosse mai stato e dà appuntamento ai suoi tifosi in Austria, per la prima gara della stagione.

Non mi sono mai sentito arrugginito e questo è un fatto positivo. Penso che ogni volta che fai una pausa lunga e penso che siano passati 103 giorni dai test o qualcosa del genere ti chiedi sempre se sarai ancora in grado di guidare. Quindi è una bella sensazione sapere di poterlo fare. Sono pronto, mi sento in forma. Spero che stiate tutti bene e che siate tutti eccitati per la ripartenza“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: