Eddie Jordan è convinto che Lewis Hamilton il prossimo anno lascerà la Mercedes, e diventerà un pilota della Ferrari.

Hamilton nonostante qualche settimana fa aveva smentito sui social i nuovi rumors sulla Ferrari, dichiarando di voler restare in Mercedes, continua ad essere accostato alla scuderia di Maranello.

Infatti Eddie Jordan, durante un’intervista a f1.insider parlando del mercato piloti 2021, ha rilanciato la trattativa fra il campione del mondo e i vertici del Cavallino Rampante.

A differenza di Lewis Hamilton, non conosco molto bene Vettel, ma secondo me non ha altra scelta che fermarsi o passare alla McLaren. Il treno alla Ferrari è partito da molto tempo per lui. Lewis passerà alla Ferrari. Solo gli italiani possono ancora permettersi il suo stipendio e sanno che ne vale la pena“.

L’ex proprietario della Jordan, è convinto che la Mercedes pensa sempre a ritirarsi. Sono convinto che produttori come Mercedes, Honda e forse Renault porranno fine al loro impegno in Formula 1 nei prossimi due anni.

La leadership della Mercedes non può fare nient’altro: hanno raggiunto tutto, vinto tutto. In queste circostanze, non possono più promuovere ulteriori successi. Venderanno la loro squadra, forse a Lawrence Stroll, che mira a diventare campione del mondo con suo figlio e il suo nuovo marchio Aston Martin. E questo sarà davvero difficile con il suo attuale team Racing Point. Posso immaginare che Mercedes entrerà in una collaborazione più intensa con la McLaren come in passato”.

Il manager irlandese, non crede all’ipotesi che la Ferrari correrà anche in altre categorie nel caso venga ridotto il budget cap.

Hanno sangue di Formula 1 nelle vene, quindi la Formula 1 non è in discussione. Le minacce all’uscita sono solo avvertimenti. In futuro, Ferrari, Red Bull e probabilmente McLaren-Mercedes, saranno di nuovo i pilastri della Formula 1″.

Infine Jordan, in vista del mondiale 2020, è d’accordo con Flavio Briatore e Bernie Ecclestone, e che Max Verstappen sarà l’avversario di Hamilton. “Verstappen cercherà di battere Lewis. Ma sarà molto difficile.”

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: