Nel pomeriggio italiano, sera per il fuso orario del Qatar, è andato in scena il terzultimo appuntamento del mondiale di formula 1 2021, e ora abbiamo la conferma che nella lotta per il titolo mondiale saranno scintille. Lewis Hamilton è riuscito a trionfare sul gradino più alto del podio, mentre Max ha concluso secondo ma riuscendo a strappare a Lewis il punto addizionale per il giro veloce, Fernando Alonso è riuscito invece a chiudere nella stessa posizione da cui era partito: la terza piazza, grande risultato per lo spagnolo che era davvero emozionato e contento per la posizione portata a casa al termine dei 57 giri previsti:

“Sì, incredibile. Sette anni e finalmente ce l’abbiamo fatta. Siamo stati vicini un paio di gare ma non abbastanza. Sochi era l’ultima possibilità e qui oggi l’abbiamo fatto. Onestamente, ho pensato di essere primo dopo il primo giro”, ha detto. “Pensavo che con la gomma rossa avrei potuto superare Lewis, ma non ci sono riuscito. Poi Checo è stato molto vicino alla fine. Ma sono così felice per la squadra. Anche Ocon ha chiuso in P5, quindi una buona domenica”.

Per Alonso questo è un risultato che mancava dal lontano 2014, quando chiuse in seconda posizione con la Ferrari al Gran Premio di Ungheria. La strategia che ha consentito ad Alonso di portare a casa punti importanti e un piazzamento che di certo non dimenticherà è stata la volontà di provare con una sola sosta, se molti team hanno infatti avuto problemi di usura con gli pneumatici Alonso è invece riuscito a concludere la gara con una sola sosta:

“Abbiamo pianificato una sosta sin dall’inizio, ma non abbiamo mai saputo quanto fosse grave l’usura e il degrado”, ha detto. È stata una nuova gara per tutti. Ma sì, penso che sia stata eseguita abbastanza bene la gara. Il pit stop è stato fantastico. La squadra è stata fantastica. L’affidabilità dell’auto è superba e sappiamo che se lo meritano (il risultato ndr)”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: