Formula 1 E se il Gran Premio del sabato a griglia invertita diventasse realtà? C’è lo saremo chiesti un miliardo di volte, ma la FIA non sembra intenzionata a darci la gioia di vivere questo momento,

inoltre in Formula 2 e Formula 3, ossia le categorie minori della Formula 1, un sistema simile esiste già; quindi sembra strano che in Formula 1 non venga adottato, anche a fronte delle forti lamentele circa la monotonia delle gare (un po’ spente a seguito di Monza e Mugello che sono state entusiasmanti).

Ma se la griglia invertita diventasse realtà? Presumibilmente essa si baserebbe sull’ordine di Campionato, vale a dire che nel mini Gran Premio del sabato la partenza sarebbe invertita rispetto all’ordine della classifica mondiale: troveremmo quindi nelle prime due file Grosjean e le Williams mentre Hamilton Bottas e Verstappen occuperebbero gli ultimi tre piazzamenti del tracciato, una situazione a dir poco insolita.

 

È difficile però pensare che Grosjean, Latifi o Russell possano mantenere la vetta della classifica, verrebbero facilmente scalzati dai loro rivali.

Vettel, Ocon e gli altri che occuperebbero la metà griglia arriverebbero facilmente a combattere per la vetta. Un po’ meno vita facile avrebbero gli ultimi partiti, Ma considerato che questa mini gara durerebbe solamente 30 minuti potrebbe portare ad alcune strategie conservative, vale a dire che un ipotetico Verstappen o Hamilton difficilmente rischierebbero il sorpasso sulle prime vetture solamente per guadagnare una posizione, facilmente recuperabile nella gara principale della domenica. Insomma a dirla tutta nemmeno questa soluzione sembra essere risolutiva.

Difficile prevedere gli esiti però, perché non dobbiamo dimenticarci che a seconda delle situazioni che il muretto box prospetta possono modificare la mappatura della monoposto portando ad influenti cambiamenti nelle prestazioni, un po’ quello che si è visto per Bottas nel Gp di Monza appena passato.

Insomma anche questa soluzione a lungo andare potrebbe essere sfruttata ad hoc e portare a gare “monotone” esattamente come quelle Domenicali, certo però che questa è solo una supposizione, per vedere realmente i limiti o vantaggi di questo site,a andrebbe testato, FIA cosa aspetti?

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: