Ferrari F1 – Mattia Binotto sentirà certamente una pressione enorme esercitata sulle sue spalle, considerando che è il team principal della Scuderia di Maranello che che sta attraversando uno dei momenti più bui della Rossa.

Il fatto di essere il diretto responsabile lo mette al centro delle bufere mediatiche più disparate. Stefano Domenicali, ex team principal Ferrari, lo ha difeso affermando di avere fiducia nelle potenzialità e abilità dell’amico Mattia binotto.

Alcune persone addirittura credono che essere il team principal della Scuderia di Maranello sia anche peggio che esser primo ministro, alla divertente provocazione Domenicali ha detto:

Stefano Domenicali

“Non so se sia davvero così.  Ma permettimi di metterla in questo modo: posso assicurarti dalla mia esperienza che un team boss Ferrari è sotto pressione e che è molto intenso.

“Puoi immaginare di dover sentire l’opinione di tutti lunedì mattina dopo una gara perché tutti lo sanno meglio di te.  Se vinci è normale, se arrivi secondo è un disastro.  C’è poca sfumatura in mezzo.

“Ma questo fa parte dell’accordo, lo sai.  Come capo del team Ferrari, devi essere forte e reagire in modo appropriato ogni volta ”, ha aggiunto il 55enne italiano.

E, nonostante sui social spopoli il famoso hashtag #binottoout Domenicali ha preso le difese dell’ingegnere di Losanna dicendo: “Ci conosciamo molto bene, come potete immaginare perché Mattia ha lavorato con me.

“In segno di rispetto, non interferisco affatto con le sue decisioni o con la squadra.  Non lo commenterò, perché penso che sia sbagliato.  Solo il duro lavoro e la pazienza aiuteranno, però non vedo alternative a Binotto e al suo team “.

“Deve avere il tempo e lo spazio per portare a termine i suoi piani.  E poiché sono stato nei suoi panni, non voglio intervenire in alcun modo.  Ha già una così grande responsabilità, deve e può prendere in autonomia le decisioni che ritiene siano positive per la squadra.

“Perché solo le persone che lavorano quotidianamente con il team sanno esattamente cosa sta succedendo.  Pertanto, è sbagliato che qualsiasi estraneo venga coinvolto.” Ha concluso Domenicali

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: