Alcuni Team di Formula 1 hanno proposto alla FIA di congelare lo sviluppo della tecnologia ibrida dei motori per motivi di prestazioni e costi.

Secondo “Auto Motor und Sport” l’idea è stata sostenuta da Renault, che fatica a competere con le tre squadre di punta sia in termini di prestazioni che di budget.

Con il limite del budget e una più equa distribuzione del denaro, due delle nostre richieste saranno soddisfatte – ha detto il boss Cyril AbiteboulQuesto, però, non è abbastanza per noi. Dal 2021 in poi, anche lo sviluppo dei motori dovrebbe essere congelato. A quel punto, tutti saranno, comunque, ad un livello simile“.

Toto Wolff, Team Principal della Mercedes, ha detto che non si sarebbe opposto ad un eventuale congelamento delle unità: “Se la potenza e la coppia dei quattro motori fossero entro l’uno per cento, una pausa di sviluppo avrebbe più senso“.

Anche Helmut Marko ha detto la sua in merito alla questione: “Un congelamento del motore deve essere attuato. In caso contrario, i costi aumenterebbero. Abbiamo già visto nell’era del V8 quanto denaro può essere risparmiato da un blocco dello sviluppo. Con questi mostri che abbiamo ora, il risparmio sarà ancora maggiore“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: