Michael Schumacher e la Ferrari, una storia che non ha bisogno di presentazioni. Anche il figlio del sette volte iridato Mick Schumacher è in Formula 2 pronto a fare il grande balzo per approdare finalmente nella categoria regina del motorsport.

Mick Schumacher avrebbe infatti dovuto debuttare nelle FP1 del GP dell’Eifel la scorsa settimana, ma il maltempo che ha colpito la Germania ha fatto naufragare i piani del giovane talento, così come ha impedito anche a ILOTT di fare il suo debutto sulla Haas.

Stando alle ultime indiscrezioni sarebbe sempre più vicina la possibilità per Mick di entrare a far parte del team Alfa Romeo la prossima stagione, rimpiazzando di fatto Giovinazzi. Kimi Raikkonen sarebbe infatti confermatissimo, se lo volesse, un veterano di questo livello non lo si lascia certo scappare. Antonio Giovinazzi invece sembra non aver soddisfatto del tutto le aspettative che il team di Hinwill riponeva in lui, ecco perché all’italiano rimangono solo queste ultime 6 gare del 2020 per far cambiare idea all’Alfa Romeo.

Anche Marko ha dichiarato a Motorsport-Total: “Si può vedere quali piloti sono ancora sul mercato, so chi ha chiamato chi.  Da questo deduco che Mick Schumacher guiderà insieme a Kimi Raikkonen all’Alfa Romeo il prossimo anno.

Marko Ferrari

 

“Se guardi alle categorie junior, lui [Mick Schumacher] ha sempre iniziato con modestia e poi nel secondo anno era al top della forma.  Puoi presumere che sarà lo stesso in Formula 1. “

E mentre Kimi ha dichiarato “Finora non è stato deciso nulla.

“Vedremo.  Ovviamente abbiamo dei colloqui con la squadra.  Alla fine è una mia decisione e vedremo di cosa si tratta.” É chiaro che le lancette dell’orologio per Antonio scorrono in fretta e il tempo a disposizione è sempre meno.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: