Il neo campione del mondo Max Verstappen è stato incoronato tale anche grazie, bisogna ammetterlo, all’incidente di Latifi, senza il quale la safety car non sarebbe entrata e Lewis sarebbe con tutte le probabilità diventato per l’8 volta Campione del Mondo. Tralasciando tutti i reclami Mercedes (per ora respinti dalla FIA, ma la scuderia potrà fare appello) la situazione ha fatto sorridere il team principal della Red Bull che ha commentato cosí l’aiuto tratto da Latifi:

“Riceverà un rifornimento a vita di Red Bull” ha voluto scherzare Horner. E intanto non mancano nemmeno le frecciatine da Red Bull a Mercedes che sono state una costante in questo 2021. Circa un mese fa l’account ufficiale delle frecce nere invitava a pubblicare al Louvre l’esultanza di Toto dopo l’incredibile rimonta di Lewis Hamilton a Interlagos, ora la Red Bull invita ad esporre al Louvre l’esultanza in lacrime di Verstappen che scende dalla sua monoposto campione del mondo, un chiaro segno di una sfida protrattasi per un anno e che si presume destinata a durare ancora per molto.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: