Il team di Mylton Keynes ha confermato la nascita della Red Bull Powertrains Limited, grazie alla quale sarà in grado di realizzare le proprie power unit.

L’annuncio è arrivato pochi giorni dopo l’ufficialità del congelamento delle PU a partire dal 2022, e conferma ciò che già immaginavamo. La Red Bull, infatti, continuerà a correre con i motori Honda, e si sta attrezzando per proseguire il lavoro della casa nipponica.

Immagine

Ecco le parole di Christian Horner, team principal della Red Bull :

“Abbiamo discusso di questo con Honda per un bel po’ di tempo, e dopo la scelta della FIA di congelare lo sviluppo della power unit dal 2022, abbiamo potuto raggiungere un accordo per quanto riguarda il proseguimento dell’uso delle power unit di Honda. Siamo grati per la collaborazione e per aver garantito a noi e alla Alphatauri delle power unit competitive. La costruzione della RedBull Powertrains Limited è una mossa coraggiosa da parte nostra, ma è un’operazione che abbiamo deciso di fare dopo un’attenta analisi. Sappiamo che richiede un grande impegno, ma è la scelta migliore per entrambe le squadre.”

Anche Helmut Marko si è esposto sull’argomento:

“Questo accordo rappresenta un passo importante per il viaggio della RedBull in F1. Siamo rimasti delusi quando Honda ha scelto di lasciare la F1 come fornitore, ma siamo grati per il loro sostegno in questa collaborazione. Honda ha investito parecchio nella tecnologia ibrida per garantire la competitività di entrambe le squadre. Ora porteremo la divisione power unit in casa e e creeremo delle nuove strutture con persone nel nostro Campus tecnologico. Nel mentre, siamo totalmente concentrati sul raggiungimento dei migliori risultati possibili nell’ultima stagione di fornitura ufficiale Honda.”

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: