Prima pole position in carriera per Charles Leclerc, davanti all’altra Ferrari di Sebastian Vettel. Seconda fila per i due piloti Mercedes.

I pneumatici P Zero soft sono stati usati da inizio a fine qualifiche, che si sono disputate sotto le luci artificiali dopo il tramonto. Mario Isola, responsabile F1 e Car Racing di Pirelli, ha consegnato il Pirelli Pole Position Award a Charles Leclerc, il secondo pilota più giovane di sempre in F1 a conquistare la pole position.

Le probabili strategie

  • La strategia teoricamente più veloce è la seguente: primo stint su medium per 20 giri, poi hard fino al traguardo.
  • Dato che nessun pilota tra i primi 10 partirà su pneumatici medium, la seconda strategia più veloce diventa molto interessante: primo stint su soft per 15 giri, poi hard.
  • Ci sono alcune tattiche a due pit stop che potrebbero funzionare. Tra queste, la più rapida è soft per 15 giri, poi due stint sui pneumatici medium di 21 giri ciascuno.

Le possibili variabili della gara

  • Proprio come nel 2018, anche quest’anno ci sono diverse strategie che possono funzionare bene in gara.
  • La pole position di Leclerc in 1m27.866s vale anche il nuovo record assoluto del circuito di Sakhir. Entrambi i giri di Leclerc nel Q3 sarebbero stati sufficienti per ottenere la pole.
  • Su questo tracciato è sempre particolarmente importante gestire al meglio i pneumatici posteriori.
  • Il meteo imprevedibile: la gara dovrebbe essere asciutta, ma sia ieri notte che questa mattina ha piovuto a Manama.
  • La prestazione molto buona delle due McLaren di Sainz e Norris, entrambi in top 10.
  • Daniel Ricciardo (Renault) partirà 11° e sarà quindi il primo pilota ad avere libera scelta di mescole al via.

L’opinione di Mario Isola

“Come sempre, in qualifica i piloti hanno cercato la massima prestazione su questo tracciato molto impegnativo, con temperature asfalto in continuo calo. Per questo motivo, oggi è stato particolarmente significativo trovare il momento giusto per iniziare il proprio giro veloce. In qualifica sono stati usati esclusivamente pneumatici soft, quindi domani i primi 10 avranno al via questa mescola. Sono possibili diverse strategie, con tutte e tre le mescole disponibili per questa gara. Complimenti a Charles Leclerc per la sua prima pole position in carriera”.  

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: