La nuova monoposto Ferrari SF-24, presentata ieri, ha l’arduo compito di sfidare la Red Bull e di essere più competitiva durante tutto il campionato di Formula 1 2024. La presentazione è avvenuta tramite un breve video, seguito da alcuni giri a Fiorano. Oggi è previsto il filing day di 200 km. Le forme della SF-24 sono state finalmente rivelate, con note di bianco e giallo.

Analizziamo la parte anteriore: il muso termina sul secondo profilo ed è leggermente più corto rispetto ad altre presentazioni di quest’anno. Gli elementi dell’ala richiedono ulteriori analisi con le prime uscite. La sospensione rimane nel concetto della precedente Ferrari, con il sistema Push Rod, ma presenta alcune differenze, che analizzeremo nei prossimi video.

È interessante notare che alcuni ritengono che la Ferrari non possa vincere quest’anno perché non ha copiato la Red Bull. Tuttavia, copiare o meno non è l’unico fattore determinante per il successo. La capacità di progettare una macchina ben bilanciata e performante è fondamentale. Quindi, vedremo come si comporterà la SF-24 in pista e se riuscirà a dimostrare la sua competitività.

In ogni caso, l’entusiasmo per una nuova stagione di Formula 1 è palpabile, e i tifosi sperano che la SF-24 porti risultati positivi per la Scuderia Ferrari.

Effe 1 Garage 209 analisi nuova Ferrari SF-24

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto