La rossa va all’attacco ad Hockenheim. Un set di rosse in meno per Mercedes e Red Bull

Tra poco più di una settimana la Formula 1 tornerà in pista per il Gran Premio di Germania, che si terrà ad Hockenheim. Lo scorso anno fu una gara rocambolesca, con Vettel che dominò le qualifiche per poi andare a muro sotto la pioggia, regalando la vittoria a Lewis Hamilton che scattava dalle retrovie. Ora si torna su questo tracciato e, come di consueto, la Pirelli ha annunciato le scelte dei team per quanto riguarda la scelta degli pneumatici.

Pirelli, il costruttore milanese porterà in Germania le mescole C2 ( dure), C3 ( medie) e C4 ( morbide).

Immagine

La Ferrari è stata la più aggressiva, puntando su nove treni di gomme Soft sia per Sebastian Vettel che per Charles Leclerc.

Il tedesco ha deciso di puntare su quattro gomme medie ed una sola dura, mentre il monegasco avrà a disposizione due treni di gialle e due di bianche. Scelte simili per Mercedes e Red Bull targata Honda: i quattro piloti dei team punteranno su otto gomme Soft, con Lewis Hamilton che correrà sfruttando quattro gomme gialle ed una bianca. Tre medie e due bianche per Valtteri Bottas. Max Verstappen e Pierre Gasly optano per la stessa scelta del campione del mondo, dimostrandosi poco fiduciosi nella gomma più dura.
Ancor più aggressive rispetto alla Ferrari sono Renault e Toro Rosso-Honda: entrambe saranno al via con ben dieci Soft con tutti i piloti.