Il capo della Mercedes Toto Wolff ha smentito le voci che riguardano Valtteri Bottas e il suo divorzio con il team Campione del Mondo dopo il suo costoso errore al Gran Premio d’Ungheria 2021.

Bottas ha bloccato i freni correndo alla curva 1, a poche centinaia di metri dalla partenza all’Hungaroring di domenica. Di conseguenza, diversi piloti sono stati colpiti, con la gara del finlandese terminata sul posto così come Lando Norris (McLaren) e Sergio Perez ( Red Bull). Mentre il contendente al titolo Max Verstappen è stato costretto a correre con “mezza macchina” dopo i danni subiti nella mischia.

Alla domanda da parte di Formula1.com se questo sarebbe stato un fattore nel far fare le valigie a Bottas, Toto Wolff ha risposto deciso: “No, l’errore è stato sfortunato con grandi conseguenze. È stato schiacciato dalle due auto davanti, ha perso tutto il carico aerodinamico e poi era già troppo tardi. E questo non influenzerà affatto la decisione”.

Wolff F1
Wolff F1

“E’ stato un inizio difficile per Valtteri” -ha aggiunto Wolff- “ha subito lo slittamento delle ruote sulla traiettoria. Si è ritrovato incastrato alla prima curva e ha mancato il punto di frenata.

Un piccolo errore con grandi conseguenze e danni a diverse vetture, e mi dispiace per McLaren e Red Bull, perdere in un incidente del genere all’inizio della gara è difficile da sopportare”, ha detto il capo squadra.

Bottas aveva precedentemente affermato che “una gara influenzerà qualsiasi cosa” per quanto riguarda il suo contratto oltre il 2020. Ma inevitabilmente si aggiunge a un crescente catalogo di incidenti che lo hanno portato a sopportare la sua peggiore stagione di campionato da quando è entrato in Mercedes nel 2017, come compagno di squadra di Lewis Hamilton.

Lo stesso Inglese, inoltre, ha più volte dichiarato quanto vada d’accordo con il finlandese nominandolo come “il miglior compagno che si possa avere”. Alle porte, comunque, rimane un George Russel che non ha nessuna intenzione di lasciarsi sfuggire l’occasione.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: