James Key, direttore tecnico della McLaren, ha descritto Daniel Ricciardo come un grande punto di riferimento per il futuro del team di Woking.

I due hanno già avuto modo di lavorare insieme negli anni di Daniel alla Toro Rosso, dunque si conoscono bene. La McLaren sarà la monoposto che porterà più novità in vista del 2021, considerando sopratutto il passaggio alla Power Unit Mercedes.

Key è convinto che la presenza di Ricciardo sarà fondamentale per riportare lo storico team britannico in alto.

“Sarà un grande punto di riferimento per noi. Lavorare con lui in Toro Rosso era fantastico, perché era già molto bravo dal punto di vista tecnico ed aveva già lo stesso approccio che vediamo oggi. Da allora ha fatto altra esperienza, sarà quindi interessante vedere come lavorerà con noi.”

L’australiano nella sua carriera ha corso con due team esperti come RedBull e Renault, dando sempre prova del suo talento. Le esperienze fatte con questi due team saranno molto importanti per questo capitolo in McLaren.

“Viene da un’esperienza in Renault con un’auto competitiva e prima ancora da alcuni anni in RedBull. Sarà quindi in grado di darci qualche spunto per nuove idee.”

Daniel ha rimpiazzato Carlos Sainz in McLaren, un altro pilota con cui Key ha avuto esperienza. L’ingegnere ha dichiarato che i due sono oramai cresciuti e migliorati parecchio rispetto ai loro primi anni in F1.

“Carlos agli inizi era più desideroso di imparare. Sapeva che avrebbe dovuto fare più esperienza su quelle cose che erano importanti in quegli anni, come la gestione delle gomme. Adesso è diventato un pilota molto forte e intelligente. Daniel ha avuto più o meno lo stesso processo di evoluzione, ma nel frattempo ha vinto gare confrontandosi contro i piloti più vincenti degli ultimi anni.”

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb6

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: