Mclaren – Il 15 febbraio il team britannico presenterà la vettura con la quale Daniel Ricciardo e Lando Norris affronteranno la stagione 2021.

A differenza delle altre monoposto che vedremo man mano, la McLaren sarà forse quella che porterà più novità rispetto al 2020. A dirlo è stato Piers Thynne, il Direttore di produzione del team di Woking. La novità più grande, ovviamente, è quella relativa alla Power Unit, visto che rivedremo presto il binomio McLaren-Mercedes.

Vecchi ricordi per nuovi obbiettivi

Ieri nella factory c’è stato il primo fire-up del motore Mercedes, e l’evento è stato ovviamente ripreso e postato su tutti i social del team. Il ritorno del binomio è stato parecchio apprezzato dai fan, che sperano in futuro di tornare a vivere le emozioni degli anni di Mika Hakkinen. La McLaren sta cercando in tutti i modi di risalire la classifica, e l’obbiettivo del 2021 è sicuramente quello di confermare il terzo posto nel costruttori della passata stagione.

Voglia di far bene in McLaren

Ad incuriosire parecchio è anche la coppia di piloti che sfrecceranno il prossimo anno con la monoposto color papaya. Daniel Ricciardo e Lando Norris sembrano parecchio motivati e vogliosi di far bene, per cominciare con il piede giusto il ritorno di questa storica collaborazione. I simpatici e veloci piloti non vedono l’ora di guidare la MCL-35M.

“Save the date: 15-02-2021”

Per vedere per la prima volta la monoposto, dovremo dunque aspettare metà febbraio, per poi vederla finalmente in azione nei test invernali del Bahrain a marzo.

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb6

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: