Sulle F1 Mercedes  W11 previsto un pacchetto di aggiornamenti, così come per le RB16. La Ferrari aspetta…

 

Il Gran Premio di Gran Bretagna verrà disputato nel week-end che sta per iniziare e rappresenterà la quarta tappa del mondiale di F1 2020. Sullo storico tracciato di Silverstone è previsto un doppio GP, visto che il 9 di agosto andrà in scena quello del 70esimo anniversario. Nel Northamptonshire, la favorita numero uno è ovviamente la  F1 Mercedes , che viene da tre vittorie nei primi appuntamenti stagionali corsi in Austria ed Ungheria. Il team di Brackley ha conquistato tutte le pole e tutte le vittorie dal 2013 in poi, fatta eccezione per il successo della Ferrari di Sebastian Vettel targato 2018, dal quale sembra passata un’eternità.

Immagine

F1 Mercedes W11

Le W11 presenteranno un pacchetto di aggiornamenti, vogliose di demolire la concorrenza ancor più di quanto fatto a Spielberg ed a Budapest. Ancora non sono state specificate le nuove componenti che verranno introdotte sulle frecce nere, nell’attesa che arrivino le prime foto dalle verifiche tecniche britanniche. Dei profondi aggiornamenti arriveranno anche sulle Red Bull targate Honda, con la RB16 che tenta di colmare un gap comunque importante con i rivali diretti da Toto Wolff. I bibitari rappresentano un po’ la delusione di questo inizio di mondiale, visto che nelle parole du Helmut Marko e Max Verstappen vi era un grande ottimismo prima di inizio stagione.

Immagine

E la Ferrari? La SF1000 non avrà particolari novità, se non qualche adeguamento legato alle caratteristiche della pista di Silverstone. In settimana, il presidente John Elkann ha chiesto pazienza ai tifosi, affermando che in fabbrica si sta lavorando duramente. Attualmente tutto ciò non sembra essere confermato, visto che rossa è sempre la stessa, priva di aggiornamenti, mentre i rivali sfornano pacchetti a raffica.

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: