La Mercedes con Lewis Hamilton ha già sfruttato il sistema DAS nelle prime libere del Gran Premio d’Austria.

Le prime prove libere della stagione 2020 sono in corso al Red Bull Ring, dove si disputerà l’evento inaugurale del campionato. Uno dei tanti temi di questo week-end riguarda sicuramente il DAS della Mercedes W11, la novità tecnica più importante dei test di Barcellona. Il sistema, che corrisponde Dual Axis System ( sterzo a doppio asse) permette di modificare la convergenza, regalando una maggior stabilità in curva. Nelle libere di stamattina la Mercedes ha già sfruttato il DAS, come si è ben visto da un on board camera di Lewis Hamilton.

La curiosità è tutta sulla freccia nera, con un sistema come questo che è ancora in fase di test ma che potrebbe essere regolarmente usato sia in qualifica che in gara. Attualmente non è chiaro se anche Valtteri Bottas abbia già utilizzato il dispositivo, con i camera car che non hanno ancora confermato questa eventualità. Sulle vetture di Brackley sono apparse altre novità tecniche, relative agli specchietti ed al posteriore della monoposto, confermando il gran lavoro del team campione del mondo che non ha alcuna voglia di mollare la presa. Per dovere di cronaca, la sessione è ancora in corso e nelle fasi iniziali è stata contraddistinta da una pioggia andata via via scemando.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: